Ingredienti:
• 400 g di salsiccia luganiga
• 1 peperone rosso
• 1 peperone giallo
• 1 spicchio di aglio
• 1 rametto di rosmarino
• 2 cucchiai di olio
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 30 min

Se non sapete cosa cucinare per cena, salsiccia e peperoni potrebbero rivelarsia scelta vincente. Ecco come li prepariamo noi.

Se cercate un secondo piatto gustoso siete nel posto giusto perché oggi vediamo come preparare salsiccia e peperoni. Nonostante si tratti di un piatto sostanzioso, è una ricetta prettamente estiva perché è proprio in questo periodo di tempo che si possono trovare i peperoni più saporiti e dolci. Preparare questa ricetta appetitosa è davvero semplice e in breve sarà pronta per essere portata in tavola.

Noi tendiamo a considerare questo secondo piatto saporito un piatto unico, un secondo con contorno dove gli ingredienti si esaltano a vicenda. Insomma, avrete capito che andiamo letteralmente pazzi per peperoni e salsiccia cotti in padella!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

salsiccia e peperoni
salsiccia e peperoni

Come preparare la ricetta di salsiccia e peperoni

  1. Come sempre la prima cosa da fare è lavare i peperoni e pulirli dai semi e dai filmanti bianchi interni. Fatto questo riduceteli a cubetti di circa 1.5 cm di lato e trasferiteli in padella insieme all’olio e allo spicchio di aglio. Lasciate cuocere per 10 minuti.
  2. Nel frattempo tagliate la salsiccia a tocchetti di circa 3-4 cm.
  3. Spostate temporalmente i peperoni in un piatto e nella stessa padella, senza aggiungere condimento, rosolate le salsicce per una decina di minuti. Unite di nuovo i peperoni e proseguite la cottura dei due ingredienti insieme per 10 minuti. Profumate con del rosmarino tritato al coltello e regolate di sale e pepe.

Il vostro secondo piatto gustoso è pronto per essere servito. Facile vero? Che ne dite di utilizzare questi due ingredienti anche per preparare un primo piatto? La pasta salsiccia e peperoni è davvero deliziosa!

Conservazione

Questo secondo piatto si mantiene in frigorifero per 2-3 giorni. Al momento di consumarlo è opportuno riscaldarlo in padella.

5/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 23-04-2022


Pasta all’ortolana con verdure miste! Un primo piatto salutare e gustoso!

Parmigiana di finocchi bianca, una ricetta facile e veloce