Saltimbocca di vitello con glassatura al cacao

Un secondo piatto originale e di grande gusto: saltimbocca di vitello con glassatura al cacao.

Profumati e golosi, i saltimbocca di vitello con glassatura al cacao porteranno in tavola un tocco di originalità nel gusto e nella presentazione. Non è così frequente abbinare la carne al cacao amaro, eppure è un duo che funziona, e oggi ve lo proponiamo in un piatto a base di vitello.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 1 h

TEMPO DI PREPARAZIONE: 40′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 400 gr di polpa di vitello
  • cacao amaro in polvere
  • farina q.b. o amido di mais
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • chiodi di garofano
  • qualche foglia di alloro
  • sale
  • olio extra vergine di oliva

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri saltimbocca di vitello con glassatura al cacao, cominciate a impanare le fettine di vitello in un piattino in cui avrete versato della farina 0 o dell’amido di mais e del cacao amaro, e mescolato bene il tutto. Pressate bene la panatura di cacao e farina sulla carne, in modo che la farina e il cacao amaro aderiscano il meglio possibile.

Scaldate dell’olio extra vergine di oliva in una padella antiaderente piuttosto capace o anche in una pentola, e quando sarà calda adagiate le fettine di vitello che prima avete ben impanato. Sfumate ora con il vino bianco secco e quando il vino sarà evaporato del tutto, aggiungete le foglie di alloro e i chiodi di garofano. Fatto questo, cominciate a cuocere il vitello aggiungendo quanto basta di acqua calda. Salate e poi lasciate cuocere la carne per il tempo necessario.

Servite i vostri saltimbocca di vitello con glassatura al cacao, magari accompagnandoli con delle verdure di stagione saltate in padella con olio extra vergine di oliva e aglio e un po’ di peperoncino, o semplicemente con una ricca insalata.

Leggi anche: Spezzatino di vitello alle zucchine

BUON APPETITO!

Fonte foto: Flickr

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 23-10-2015

X