Ingredienti:
• 280 g di farina di riso
• 90 g di zucchero semolato
• un uovo intero
• 80 g di burro
• una bustina di lievito per dolci
• una bustina di vanillina in polvere
• sale q.b.
• 200 g di ricotta
• 100 g di zucchero
• gocce di cioccolato q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 30 min
cottura: 40 min

La sbriciolata è un dolce semplice molto conosciuto ed è una ricetta molto versatile: vediamo insieme la nostra versione e le golose varianti!

La sbriciolata è un dolce molto versatile che si presta a diverse preparazioni: potete aggiungere il tipo di ripieno che preferite, noi, oltre al classico ricotta e cioccolato, ve ne mostreremo qualcun altro. La torta sbriciolata senza glutine è facilissima da preparare anche per chi non ha molta abilità in cucina: fate solo attenzione alla sua friabilità quando la taglierete! Ecco, allora, tutti i passaggi per la sua preparazione.

La dieta depurativa per rimettersi in forma dopo le feste

Sbriciolata senza glutine
Sbriciolata senza glutine

Preparazione della ricetta per la sbriciolata senza glutine

  1. Per realizzare questa ricetta, la prima cosa da fare è quella di mescolare tutte le polveri per realizzare la frolla. Quindi, in una terrina aggiungete la farina, il lievito e la vanillina. Setacciate tutto e disponetele su una spianatoia a fontana.
  2. Al centro di questa aggiungete lo zucchero, il burro freddo tagliato a tocchetti e l’uovo. Lavorate il tutto velocemente con le mani e non temete se l’impasto risulterà molto sbriciolato, è la consistenza perfetta.
  3. Imburrate e infarinate una tortiera e prelevate 2/3 dell’impasto. Ricoprite il fondo e i bordi della tortiera con il vostro impasto sbriciolato, appiattitelo leggermente per modellarlo e bucherellatelo con una forchetta.
  4. A questo punto dovete preparare il ripieno. In una ciotola versate la ricotta e lo zucchero. Mescolate energicamente per far sciogliere completamente lo zucchero e ottenere una crema liscia. Aggiungete anche le gocce di cioccolato e mescolate per amalgamarle alla vostra crema di ricotta.
  5. Versate la crema sul fondo della sbriciolata, livellatela bene e ricopritela con le briciole d’impasto tenute da parte. Infornate in forno caldo a 180°C e lasciate cuocere per 40 minuti. Fate raffreddare prima di servire.

Varianti della sbriciolata senza glutine

Per la sbriciolata senza glutine con ricotta e frutti di bosco potete utilizzare sia quelli freschi che surgelati, ma vi consigliamo di preparare un coluis. facendo cuocere in padella metà dei frutti di bosco con dello zucchero semolato. La restante metà, invece, andrete a mescolarla delicatamente con la crema di ricotta. Un’altra variante molto gustosa è quella della sbriciolata senza glutine al cioccolato e caffè. Per realizzarla dovete preparare una pasta frolla senza glutine al cacao semplicemente sostituendo 30 grammi di farina con del cacao amaro. Per quanto riguarda il ripieno, invece, dovrete preparare una crema al caffè senza glutine. Infine, una delle varianti più classiche è la sbriciolata senza glutine con crema pasticcera. In questo caso non dovrete fare altro che preparare una crema pasticcera senza glutine, sostituendo la farina con dell’amido di mais seguendo la nostra ricetta e il vostro ripieno è pronto!

Conservazione

La sbriciolata ricotta e cioccolato senza glutine può essere conservata in frigo coperta da pellicola per 2 o 3 giorni.

Se volete provare un dolce simile alla sbriciolata, rimanendo sempre in tema gluten free, provate il nostro crumble senza glutine.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 01-01-2022


Tortino di carciofi e lenticchie: che profumo in cucina!

La ricetta per preparare le camille come le originali