Scaloppine di tacchino alle noci

Le scaloppine di tacchino alle noci sono uno dei modi migliori per apprezzare questo taglio di carne, e piacciono a tutti.

chiudi

Caricamento Player...

Le scaloppine di tacchino alle noci sono appetitosissime. Al tacchino potete anche sostituire il pollo, l’importante è che le fettine di petto non siano sottilissime, altrimenti corrono il rischio di essere troppo secche. Se di spessore, invece, mantengono più facilmente all’interno i loro succhi. A piacere, potete anche usare delle mandorle in scaglie al posto delle noci. Per questa ricetta consigliamo di usare la panna liquida fresca, quella che serve per fare la panna montata. Riservate la panna da cucina a lunga conservazione solo alle emergenze.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 10’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 5’

INGREDIENTI PER LE SCALOPPINE DI TACCHINO ALLE NOCI (4 persone)

  • 600 grammi di fette di petto di tacchino
  • 20 grammi di gherigli di noci
  • 50 grammi burro
  • 30 g di farina
  • 150 ml di panna liquida
  • Mezzo bicchiere vino bianco secco
  • 1 rametto di rosmarino
  • 2 foglie di salvia
  • 1 scalogno
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

PREPARAZIONE DELLE SCALOPPINE DI TACCHINO ALLE NOCI

Versate la farina in un piatto piano e usatela per infarinare le fette di petto di tacchino da entrambi i lati. Con un coltello tritate grossolanamente i gherigli di noce. Pulite lo scalogno e tritatelo finemente. Prendete una padella antiaderente, versatevi burro, salvia, rosmarino, scalogno e noci tritate.

Fate rosolare e insaporire a fuoco dolce per 1-2 minuti. Adagiate le fette di tacchino nell’intingolo, e fatele andare per due minuti. Giratele, bagnate con il vino, alzate il fuoco e fate cuocere per altri due minuti. Il vino deve sfumare e l’intingolo addentarsi in una crema.

Togliete solo le scaloppine e mettetele in un piatto. Nella padella versate la panna ed eliminate salvia e rosmarino. Fate addensare la panna per 1-2 minuti. Salate e pepate. Rimettete le scaloppine nella padella e rigiratele nella salsa per 30-40 secondi. Il piatto e pronto, servitelo subito caldissimo.

Per un altro secondo a base di carne bianca, dovete assolutamente assaggiare il buonissimo e succulento pollo in fricassea.

FOTO DA: PINTEREST

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!