Ingredienti:
• 200 g di farina 00
• 115 ml di acqua
• 20 g di concentrato di pomodoro
• mezzo cucchiaino di sale fino
• olio di oliva q.b.
• semi oleosi q.b.
• origano tritato q.b.
• 2 pomodori
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 10 min

La schiacciatina al pomodoro, così croccante e saporita è perfetta da servire come antipasto o come snack. Ecco la ricetta!

La schiacciatina al pomodoro è un’ottima idea per un antipasto sfizioso e davvero delizioso. Con la sua croccantezza, l’aggiunta di semi oleosi e del concentrato di pomodoro è quel che ci vuole, se anche a voi piacciono gli impasti colorati ma allo stesso tempo semplici da preparare. L’impasto non richiede l’uso del lievito e questo renderà la schiacciata ancora più croccante.

Sì, è vero, in questi giorni di grande caldo si ha poca voglia di accendere forno e fornelli, ma rinunciare a qualche spicchio di questa croccante schiacciatina è veramente difficile. Per questo motivo potete fare un piccolo sforzo e cimentarvi in questa preparazione. Vediamo allora tutti i passaggi della ricetta.

10 ricette per tenersi in forma

Schiacciatina al pomodoro
Schiacciatina al pomodoro

Preparazione della schiacciata al pomodoro

  1. Innanzitutto dedicatevi alla preparazione dell’impasto base. In una ciotola capiente mescolate la farina con il sale, l’acqua, il concentrato di pomodoro e un cucchiaio di olio. Impastate fino ad ottenere un panetto compatto, poi fatelo riposare in frigorifero per 10 minuti.
  2. Trascorso questo tempo, riprendete l’impasto dal frigorifero, dividetelo almeno in tre parti uguali e stendetelo su tre teglie foderate con carta da forno cercando di ottenere una sfoglia sottile.
  3. Spennellate la superficie con olio di oliva, spolverate con i semi oleosi e con l’origano tritato.
  4. Infornate una schiacciata alla volta in forno preriscaldato a 200°C per 5-10 minuti al massimo. A cottura ultimata togliete le schiacciatine dal forno e fatele raffreddare.
  5. Lavate i pomodori, tagliateli a fettine e distribuiteli sulle schiacciate prima di portarle in tavola con salumi o affettati a piacere.

Un’altra ricetta che non potete perdere è la focaccia genovese.

Conservazione

Come conservare: la schiacciatina preparata in questo modo può essere conservata all’interno di un sacchetto per il pane o in un contenitore ermetico per 3-4 giorni.

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 06-07-2019


Insalata di ceci con pomodori, carote e spinacino: l’avete mai provata nel barattolo?

Tortino di orzo con verdure: sfizioso, leggero e colorato!