Ingredienti:
• 350 g di agretti
• 80 g di parmigiano reggiano grattugiato
• 1 cucchiaio di panna liquida
• 50 g di formaggio spalmabile
• 4 uova
• 20 g di burro
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 40 min

Morbido e saporito sformato di agretti: un ottimo antipasto ideale per una cena veloce ma gustosa.

Oggi vi proponiamo lo sformato di agretti, un ortaggio molto semplice da utilizzare in moltissime preparazioni, da accompagnare con una maionese leggera o gustare da solo. Questi tortini sono abbastanza facili da realizzare e potete servire come antipasto o come contorno. Vi consigliamo di servire lo sformato ben caldo o tiepido. Ecco tutti i passaggi della ricetta.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Sformato di agretti
Sformato di agretti

Preparazione dello sformato di agretti

  1. Per prima cosa pulite bene gli agretti eliminando le radici e le eventuali foglie più rovinate.
  2. Sciacquate bene le erbette sotto acqua corrente poi sbollentatele in acqua bollente salata per 8-10 minuti al massimo.
  3. Scolate gli agretti e teneteli da parte.
  4. Nel frattempo in una terrina sbattete le uova con il formaggio morbido, il parmigiano, la panna, sale e pepe.
  5. Tagliate grossolanamente gli agretti e aggiungeteli al mix di uova sbattute.
  6. Imburrate una teglia o degli stampini monoporzione e versatevi all’interno il composto.
  7. Infornate in forno già caldo a 190 °C e fate cuocere per 15/20 minuti.

Sformate il tortino di agretti e accompagnatelo con una maionese leggera. Se vi è piaciuta la ricetta potete provare anche con i più semplici agretti al limone.

Conservazione

Consigliamo di conservare lo sformato di verdure facile in frigo, per massimo 2 giorni e ben coperto dalla pellicola trasparente. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

5/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 18-03-2018


Cavolfiore alla griglia con pesto di tarassaco

Freselle con mousse di sgombro e pomodorini