Ingredienti:
• 2 broccoli grandi
• 2 uova
• 250 g di besciamella
• 3 cucchiai di parmigiano
• olio evo q.b.
• pangrattato q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
• noce moscata q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 40 min

Vediamo tutti i passaggi per preparare un ottimo sformato di broccoli senza patate, perfetto da servire come secondo vegetariano.

I broccoli sono i protagonisti di moltissime ricette invernali. Il loro sapore particolare non li rende molto amati, soprattutto dai più piccoli, ma se cercate un modo di portare in tavola le verdure senza suscitare troppo dissenso allora lo sformato di broccoli è perfetto. Questo secondo piatto vegetariano è molto semplice da preparare e si presta differenti idee.

Oltre che essere cotto in un unico stampo infatti, si può preparare negli stampi monoporzione. Diventa quindi adatto anche per essere servito come antipasto o come contorno. La ricetta che vi proponiamo oggi è quella dello sformato di broccoli senza patate perché quella che le prevede l’abbiamo già trattata in passato.

10 piatti detox per rimettersi in forma dopo le feste

sformato di broccoli
sformato di broccoli

Come preparare la ricetta dello sformato di broccoli

  1. Per prima cosa staccate le cimette dal broccolo e lavatele bene sotto acqua corrente. Lessatele poi in abbondante acqua salata per 10 minuti, giusto il tempo che si inteneriscano. Volendo potete anche cuocerle al vapore per mantenere inalterate le sue proprietà. Anche in questo caso basteranno una decina di minuti.
  2. Fatto questo trasferitele in una ciotola e schiacciatele con una forchetta.
  3. Unite la besciamella, le uova, il parmigiano e un pizzico di sale e pepe. Profumate il tutto con la noce moscata e mescolate bene fino a ottenere un composto omogeneo.
  4. Versatelo in una pirofila adatta alla cottura in forno oliata e ricoperta di pane grattugiato e cuocete a 180°C per 30 minuti. Vi consigliamo di lasciarlo intiepidire prima di servirlo.

Amate gli sformati di verdure? Non lasciatevi sfuggire quello con la zucca, un’altra ricetta tipicamente autunnale.

Conservazione

Coprite lo sformato di broccoli con della pellicola e conservatelo in frigorifero per massimo un paio di giorni. Riscaldatelo poi in forno prima di servirlo.

5/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2023 - PC

ultimo aggiornamento: 09-01-2023


Polpettine in brodo vegetale: un vero e proprio comfort food

Vellutata di carote viola con curry e zenzero: light e perfetta per fare detox!