Ingredienti:
• 600 g di zucca pulita
• 300 g di patate
• 2 uova
• 50 g di parmigiano
• 1 cipolla
• 1 noce di burro
• 1 rametto di maggiorana
• sale q.b.
• pepe q.b.
• noce moscata q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 60 min

Patate, zucca e qualche aroma daranno vita allo sformato di zucca più buono che abbiate mai assaggiato, provare per credere.

Se deciderete di preparare lo sformato di zucca gialla, vi garantiamo che non ne rimarrete in alcun modo delusi. Ottimo come contorno ma perfetto anche se cercate un secondo piatto vegetariano, si prepara davvero in modo semplice utilizzando pochi e genuini ingredienti.

Procuratevi quindi delle verdure di qualità, soprattutto la zucca deve essere buonissima affinché anche il tortino lo sia, cuocete e schiacciate come se non ci fosse un domani e infine versate tutto in una pirofila. La cottura al forno renderà il vostro tortino alla zucca ancora più buono. Seguiteci fino alla fine della ricetta per scoprire una versione 2.0 davvero goduriosa!

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

sformato di zucca
sformato di zucca

Come preparare la ricetta dello sformato di zucca

  1. Per prima cosa pulite la zucca e tagliatela a tocchetti di 2 cm. Fate lo stesso con le patate dopo averle sbucciate e mettete il tutto in una pentola sufficientemente capiente colma di acqua salata. Cuocete le verdure per circa 20 minuti o fino a che non risulteranno tenere se infilzate con una forchetta.
  2. Scolatele e, una volta tiepide, schiacciatele con una forchetta o uno schiacciapatate fino a ridurle in purea.
  3. Nel frattempo tritate finemente la cipolla e rosolatela in padella con il burro e un pizzico di sale fino a che non risulterà tenera e trasparente.
  4. Trasferite le puree in una ciotola, unite la cipolla e insaporite con il parmigiano, le foglioline di maggiorana, un pizzico di pepe e uno di noce moscata. Aggiungete le uova e se serve un altro pizzico di sale.
  5. Versate il composto in una pirofila adatta alla cottura in forno imburrata e ricoperta di pane grattugiato. Cospargete la superficie dello sformato di zucca e formaggio con altro pane grattugiato, qualche fiocchetto di burro e cuocete a 180°C per 40 minuti. Lasciatelo intiepidire prima di servirlo.

Per rendere questo tortino ancor più ricco e saporito vi consigliamo di aggiungere all’impasto 150 g di provola a dadini e 100 g di prosciutto cotto, anch’esso a dadini. Sentirete che delizia, quasi quanto il tortino di zucca e patate con verdure.

Conservazione

Lo sformato di zucca si conserva in frigorifero per 2-3 giorni. Vi consigliamo di riscaldarlo al forno prima di consumarlo.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Ricette autunnali Zucca

ultimo aggiornamento: 30-07-2022


Prepariamo insieme il gelato al durian: un dolce davvero originale

Come preparare le frittelle di fiori di zucca?