Sformato di patate e funghi: vegan e buonissimo!

Rustico e buonissimo sformato di patate e funghi, gli ingredienti e la ricetta per preparare un delizio piatto unico da abbinare anche a contorni a piacere!

Lo sformato di patate e funghi è un piatto unico tanto sfizioso quanto buono. Le patate vengono cotte e poi schiacciate per realizzare due morbidi strati da farcire con un saporito ripieno di funghi trifolati cotti in padella. Lo sformato con funghi e patate è ottimo da servire anche freddo e per questo può essere preparato anche in anticipo.

Ingredienti per la ricetta dello sformato patate e funghi (per 4-6 persone)

  • 4 patate grandi
  • 1 cipollotto
  • 300 g di funghi champignon
  • 3 cucchiai di farina 0
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • 1 spicchio di aglio
  • prezzemolo fresco q.b.
  • pepe nero q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 85′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

sformato di patate e funghi
sformato di patate e funghi

Preparazione del tortino patate e funghi vegan

Iniziate la preparazione di questo rustico salato pulendo bene le patate sotto acqua corrente e aiutandovi con una spazzolina per eliminare tutti i residui di terra o altre impurità. Fate cuocere le patate in acqua bollente salata per 40-45 minuti o comunque quanto basta per farle intenerire. A cottura ultimata scolate le patate e schiacciatele con l’apposito strumento all’interno di una ciotola.

Unite la farina, sale e pepe e mescolate per bene. Pulite il cipollotto, privatelo delle radici e affettatelo sottilmente. Pulite i funghi e tagliateli a rondelle. Fate imbiondire il cipollotto in una padella con un filo d’olio di oliva poi unite i funghi, insaporite con sale, pepe, prezzemolo tritato e fate cuocere per il tempo necessario a che i funghi si ammorbidiscano.

Prendete una teglia rotonda, foderate con carta oleata e distribuite sul fondo metà dell’impasto di patate cercando di tenere i bordi alti. Aggiungete il ripieno di funghi e coprite con l’impasto di patate avanzato. Livellate bene, spennellate la superficie con un po’ di olio e infornate in forno già caldo a 180°C per 30 minuti. Gli ultimi 5 minuti passate in modalità grill.

A cottura ultimata togliete dal forno e lasciate intiepidire prima di tagliare a spicchi e servire. Buon appetito!

In alternativa potete preparare lo sformato di melanzane light.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 13-11-2018

X