Ingredienti:
• 1 melone
• 1 cetriolo
• 100 g di formaggio feta
• 1 mazzetto di basilico
• scorza di un limone non trattato
• olio extravergine di oliva q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min

Spiedini di melone e feta: un antipasto semplice e fresco, perfetto da servire in occasione di una cena all’aperto o di un aperitivo tra amici. Finalmente un modo alternativo per servire il melone!

Gli spiedini di melone e feta al profumo di basilico rappresentano una ricetta semplice e veloce per l’estate. Quello tra melone e feta è un abbinamento perfetto da proporre in alternativa al classico melone e prosciutto. Per questa ricetta vi consiglio di utilizzare il melone cantalupo, dalla classica polpa giallo-arancione, ma in alternativa potete utilizzare anche il melone bianco.

Ecco la ricetta degli spiedini di melone e feta al profumo di basilico e qualche consiglio per tagliare correttamente il melone!

Spiedini con melone e feta
Spiedini con melone e feta

Come si taglia il melone?

Prima di vedere come tagliare il melone è importante sapere come riconoscere un melone maturo al momento dell’acquisto: ricordate di scegliere un melone profumato e che non presenti ammaccature all’esterno.

  1. Per pulire il melone lavatelo accuratamente in modo da eliminare eventuali residui di terra.
  2. Rimuovete le due estremità, appoggiate il melone in verticale sul tagliere e con l’aiuto di un coltello affilato dividetelo in due parti uguali.
  3. Con un cucchiaio rimuovete i semi e i filamenti interni poi tagliate a fette cercando di seguire le strisce naturali del melone.
  4. Eliminate la buccia per tutta la lunghezza delle fette.
  5. Un modo alternativo per presentare il melone è quello di realizzare delle palline con l’aiuto di uno scavino. In alternativa, tagliatelo a tocchetti.

Preparazione degli spiedini di melone e feta

  1. Per preparare gli spiedini, iniziate dalla preparazione del condimento: in una ciotolina mescolate l’olio con il sale, il pepe, qualche foglia di basilico spezzettato e la scorza del limone grattugiata.
  2. Pulite il melone e con l’aiuto di uno scavino ricavate di tocchetti (o delle palline) di polpa.
  3. Tagliate la feta a cubetti e il cetriolo a fette.
  4. Formate gli spiedini alternando il melone, il cetriolo e la feta. Trasferite gli spiedini su di un piatto da portata e condite con l’emulsione al basilico preparata in precedenza, conservate in frigorifero fino al momento di servire.

Se amate i sapori classici dell’estate, ecco anche tante idee per servire melone e prosciutto!

Mai più dieta punitiva! Scarica QUI il ricettario light di Primo Chef.

Scopri i consigli per una casetta di pan di zenzero perfetta

TAG:
Gusto e salute

ultimo aggiornamento: 28-06-2020


Strudel vegano con golosa farcitura ai mirtilli

Pronti per un piatto dai sapori inconfondibili? Prepariamo le melanzane in agrodolce!