Ingredienti:
• 200 g di maccheroni
• 20 g di burro
• 20 g di farina
• 200 ml di latte
• 100 g di emmental
• parmigiano q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 20 min

Gli spiedini di pasta sono un modo nuovo di portare in tavola questo ingrediente, trasformandolo in un vero e proprio finger food.

Quanto sono di moda i finger food? L’idea di poter mangiare qualcosa con le mani senza l’utilizzo delle posate immediatamente rasserena la mente e ci prepara a vivere un bel momento di relax. Proprio per quanto detto, la pasta non si presta troppo all’idea a meno che non decidiate di preparare gli spiedini di pasta.

Questa ricetta infatti entra di diritto tra i finger food sfiziosi perché una volta cotta la pasta, andrà ricoperta con una gustosa salsa e poi gratinata. Inutile dire che questa idea sfiziosa andrà a ruba, conquistando grandi e piccini. Date un’occhiata alla ricetta per scoprire come si prepara.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

spiedini di pasta
spiedini di pasta

Come preparare la ricetta degli spiedini di pasta

  1. Per prima cosa preparate una sorta di besciamella. Sciogliete il burro in una padella poi unite la farina e tostatela qualche minuto. Versate a filo il latte e mescolate con una frusta da cucina in modo da ottenere una salsa liscia e cremosa.
  2. Nel frattempo cuocete la pasta per un paio di minuti in meno rispetto a quanto indicato sulla confezione. Dovrete ottenere una cottura al dente.
  3. Inserite al centro di ciascun maccherone un bastoncino di formaggio poi infilzate il vostro “involtino” su uno spiedino. Calcolate circa 4-5 maccheroni per ciascuno.
  4. Passate poi gli spiedini nella besciamella e adagiateli su una teglia rivestita di carta forno. Cospargete con il parmigiano e passate al grill per 10 minuti. Serviteli caldi o tiepidi.

Se cercate altre ricette facili e veloci per rendere la pasta protagonista dei vostri aperitivi con gli amici provate la nostra pasta soffiata.

Conservazione

Gli spiedini di pasta si conservano frigorifero un paio di giorni. Vi consigliamo di ripassarli in forno prima di servirli.

5/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Aperitivo

ultimo aggiornamento: 22-05-2022


Scopriamo come preparare un pane speciale, il pane incamiciato

Schiacciatine mantovane fatte in casa, ottime con gli affettati