Spossatezza: i rimedi e i cibi da preferire

Alimenti contro spossatezza e stanchezza

Addio spossatezza: cause e rimedi naturali per sconfiggere l’apatia e la stanchezza primaverile.

Con l’arrivo della primavera e lo stress del lavoro spesso si avverte una fastidiosa sensazione di spossatezza. A questo malessere si accompagna anche mal di testa e stanchezza diffusa che portano a rallentare i ritmi di vita. A volte non basta riposarsi per recuperare le energie, ma serve mangiare bene e introdurre il giusto quantitativo di nutrienti per stare in forma.

Vediamo quali sono i migliori rimedi naturali e fai da te per sconfiggere la spossatezza e non sentirsi sempre stanchi.

spossatezza
Fonte foto: https://pixabay.com/it/addormentato-sonno-annoiato-stanco-3126444/

Cibi disintossicanti contro la stanchezza

Date spazio a frutta fresca e verdura di stagione e mangiatela possibilmente cruda. In particolare, le verdure a foglia verde, come ad esempio i cavoli, le biete e gli spinaci, fanno molto bene al fegato e rafforzano il sistema immunitario.

Scegliete, dunque, alimenti ricchi di vitamine, ferro e antiossidanti. Il ferro vi aiuterà a contrastare la stanchezza, insieme alle vitamine. Gli antiossidanti, invece, contribuiranno al rinnovamento cellulare.

I cibi disintossicanti sono un must per eliminare le scorie e le tossine in eccesso. Se il corpo è depurato funziona meglio e di conseguenza si hanno più energie. Gli alimenti consigliati sono i carciofi, i finocchi e le fragole.

Energizzanti naturali: frutta secca e cioccolato

Mangiare cibi energizzanti aiuta ad avere più energie e a sentirsi più positivi. Ottima la frutta secca, in quanto è ricca di oli che fanno bene al sistema nervoso. Si consiglia di mangiare sei noci al giorno oppure mandorle e semi di zucca.

Anche il cioccolato svolge un’importante azione benefica per il sistema nervoso e stimola il buon umore. L’ideale è mangiare un pezzettino di cioccolato fondente in modo da beneficiare al meglio dei suoi principi senza appesantirsi.

Tisane per alleggerire corpo e mente

Ottime durante la giornata e la sera prima di andare a dormire le tisane detox. Preparate, ad esempio, un decotto allo zenzero e sorseggiatelo dopo i pasti per favorire una naturale digestione e accelerare il metabolismo. Da provare anche il tè verde con una fettina di limone per depurare l’organismo e ritrovare una sana energia.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/addormentato-sonno-annoiato-stanco-3126444/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 26-04-2018

X