Ingredienti:
• 1 kg di stoccafisso
• 6 acciughe
• 20 g di pinoli
• 2 spicchi di aglio
• 1/2 bicchiere di vino bianco
• 1/2 bicchiere di acqua
• pepe q.b.
• 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 15 min
cottura: 15 min
kcal porzione: 275

Alla scoperta della ricetta originale dello stoccafisso alla marinara, che è un secondo piatto a base di pesce davvero gustoso e semplice da fare.

Quella dello stoccafisso alla marinara, anche chiamato “stochefìsce da Mainâ” in terra di origine, è una ricetta tipica ligure molto amata. Semplice da fare, è anche ricca di sapori e piena di gusto. L’ingrediente base è questo particolare pesce che, insieme al baccalà, è uno dei prodotti più diffusi nella gastronomia della Liguria. Lo stoccafisso, in questa preparazione, va cotto in acqua e vino bianco, rendendolo perfettamente saporito. Poi, va accompagnato a una particolare salsa ottenuta cuocendo acciughe, aglio e pepe in olio caldo.

Insomma, questo piatto è tutto particolare e va assaggiato almeno una volta!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Stoccafisso alla marinara
Stoccafisso alla marinara

Preparazione della ricetta per lo stoccafisso alla marinara

  1. Per prima cosa, dovete pulire il pesce. Riempite con acqua una pentola e mettetela sul fornello per renderla calda.
  2. Immergete all’interno lo stoccafisso e lasciatelo qualche minuto. Poi, toglietelo e rimuovete, con più facilità, la pelle e le lische.
  3. In una casseruola, versate un filo d’olio e scaldatelo sul fornello.
  4. Quando è ben caldo, immergete all’interno le acciughe salate. Tagliate l’aglio e aggiungetelo nella casseruola.
  5. Insaporite con il pepe e mescolate. Lasciate cuocere a fuoco basso, fin quando le acciughe si sciolgono.
  6. Tagliate in pezzi lo stoccafisso e immergetelo nella casseruola, insieme ai pinoli. Lasciate cuocere circa 10 minuti, mescolando ogni tanto.
  7. Mentre cuoce, aggiungete poco alla volta l’acqua, alternandola al vino bianco.
  8. A cottura terminata, spegnete e impiattate il tutto.

Conservazione

Lo stoccafisso alla marinara è un prodotto tipico della gastronomia ligure adatto a qualsiasi tipo di pranzo o cena. Il consiglio migliore è quello di consumare questo secondo piatto subito e di non conservarlo a lungo; in alternativa, potete tenerlo coperto e in frigo per qualche ora.

In alternativa, non perdete anche la ricetta dello stoccafisso alla messinese.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 24-06-2022


Muffin ai mirtilli senza glutine, un boccone tira l’altro!

Filetto di manzo all’aceto balsamico e cipolle: bastano pochi ingredienti per un piatto strepitoso