Ingredienti:
• 400 g di manzo stracciato
• 80 g di rucola
• sale q.b.
• pepe q.b.
• 45 ml di olio
• 1/2 bicchiere di vino bianco (facoltativo)
• 80 g di Parmigiano Reggiano (a scaglie)
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 10 min
kcal porzione: 301

Per rendere unico il pranzo, provate la semplicità degli straccetti con rucola alla romana, un secondo di carne veloce e sfizioso.

Avete poco tempo per pensare a un secondo piatto che conquisti i vostri ospiti? La ricetta facile e veloce degli straccetti con rucola e Parmigiano è quello che fa per voi. L’ingrediente principale di questa preparazione è la noce di manzo, un pezzo di carne da “stracciare“. Questo termine indica il particolare modo in cui viene tagliato il prodotto, cioè a striscioline che, durante la cottura, si raggrinziscono leggermente.

La ricetta originale degli straccetti con rughetta prevede di utilizzare carne di manzo, ma è adatto anche il vitello. Si tratta di un prodotto tipico laziale, che è diffuso anche nel resto della nazione. Di questo secondo piatto esistono tante varianti, arricchite con una moltitudine di condimenti. Per farli alla romana, cuoceteli in padella con solo olio e, poi, conditeli con scaglie di Parmigiano Reggiano.

Che ne dite, cominciamo?

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Straccetti con rucola
Straccetti con rucola

Preparazione della ricetta per gli straccetti con rucola

  1. Per cominciare, dedicatevi alla carne e assottigliatela con un batticarne.
  2. Successivamente, tagliate la fetta a strisce (non troppo sottili) di lunghezza variabile. In questo modo, potete ricavare i classici straccetti.
  3. Prendete una padella antiaderente e coprite il suo fondo con due cucchiai di olio d’oliva (30 ml).
  4. Scaldatelo sul fornello per poco tempo, poi aggiungete gli straccetti di manzo.
  5. Lasciate rosolare a fiamma medio-alta per pochi minuti, girando per far cuocere in modo omogeneo la carne. Poi, aggiustate con sale e pepe.
  6. Se preferite, fate sfumare con del vino bianco, per altri 2 minuti, poi spegnete.
  7. Lavate la rucola sotto acqua corrente e mettetela in un piatto. Conditela con 1 cucchiaio di olio (15 ml), sale, pepe e scaglie di Parmigiano, quindi mescolate.
  8. Nei piatti da portata, mettete prima uno strato di rucola condita, poi ricoprite con gli straccetti.

Conservazione

Preparando questi straccetti di manzo con rucola e grana farete furore. Una volta conditi è meglio mangiarli subito. I soli straccetti, invece, possono essere conservati in frigo per 1 giorno, coperti.

In alternativa, c’è un altro secondo piatto sfizioso e semplice: gli straccetti di pollo agli spinaci.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 04-03-2022


Facciamo il pieno di verdure con il minestrone alla milanese!

Gli gnocchi della Val Varaita sono i più buoni al mondo!