Ingredienti:
• 1.5 kg di carne di maiale da sugo
• 500 g di salsiccia
• 300 g di cotiche
• 2 l di salsa di pomodoro
• 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
• 1 bicchiere di vino rosso
• 3 foglie di alloro
• 3 chiodi di garofano
• 4 cucchiai di olio
• 1 cipolla
• 1 spicchio di aglio
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 60 min

Buono da solo, perfetto per condire la pasta, il sugo di maiale è una ricetta tipica siciliana ricca di sapore.

Ci sono ricette davvero poco conosciute fuori dai confini regionali e questo è un vero peccato. Prendete per esempio il sugo di maiale, protagonista di molte festività della Sicilia: è buono da solo ma dà il suo meglio se utilizzato per condire la pasta fresca. Non c’è Ferragosto, Carnevale o giorno di San Martino che per le strade dell’isola non si senta il profumo di questa leccornia.

La particolarità della ricetta sta nel fatto che è un sugo con carne di maiale a pezzi e non macinata. È quindi una ricetta sostanziosa come solo i siciliani sanno fare. Il procedimento richiede qualche accortezza e la cottura non è di certo tra le più brevi ma vi invitiamo a provarlo perché ve ne innamorerete!

10 piatti detox per rimettersi in forma dopo le feste

sugo di maiale
sugo di maiale

Come preparare il sugo di maiale con la ricetta originale

  1. Per prima cosa passate le cotiche sulla fiamma per assicurarvi che non siano rimaste tracce di peluria quindi lavatele sotto acqua corrente. Sbollentatele in acqua salata per 15 minuti per poi tagliarle a pezzi di un paio di centimetri.
  2. In una casseruola capiente scaldate abbondante olio e rosolate la cipolla tritata con lo spicchio di aglio.
  3. Unite la carne tagliata a pezzetti, le cotiche e la salsiccia tagliata a tocchetti e dopo averla rosolata qualche minuto sfumate con il vino rosso.
  4. Versate la passata di pomodoro, il concentrato sciolto in un bicchiere di acqua e profumate con alloro e chiodi di garofano. Lasciate cuocere per un’ora con il coperchio, mescolando di tanto in tanto quindi aprite e fate restringere il sugo.

Il sugo con carne di maiale è ottimo sia come secondo piatto che per condire la pasta fresca, ripiena o tradizionale. Inoltre, se l’idea di preparare un sugo ricco vi attira, vi consigliamo di provare anche il ragù calabrese.

Conservazione

Il sugo di maiale si conserva in frigorifero per 2-3 giorni. Vi consigliamo di riscaldarlo in padella prima di consumarlo.

4.5/5 (2 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2023 - PC

ultimo aggiornamento: 15-09-2022


Che cromaticità il riso venere con la zucca!

Il cavolfiore bollito non è un piatto triste!