Tagliolini con crema di peperoni e mazzancolle

Come fare un infuso vegan disintossicante

I tagliolini con crema di peperoni e mazzancolle sono un primo piatto saporito e gustoso che coniuga egregiamente pesce e verdura

I tagliolini con crema di peperoni e mazzancolle sono un primo piatto facile e ricco, per mangiare bene e non rinunciare mai a un buon piatto di pasta.

Clicca qui per vedere la Video Ricetta completa

DIFFICOLTA’: 1

TEMPO di PREPARAZIONE: 30′ + riposo

COTTURA: 20′

INGREDIENTI: *4 PERSONE*

  • 5 peperoni
  • 300 gr di mazzancolle
  • 100 ml di panna fresca
  • 1 bicchiere di prosecco brut
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale qb
  • pepe qb
  • prezzemolo tritato
  • parmigiano grattugiato qb

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri tagliolini con crema di peperoni e mazzancolle, il primo passo da fare è pulire le mazzancolle: togliete il carapace e sfilate l’intestino con delicatezza, facendoli restare interi.

Dovrete anche pulire i peperoni, e questo procedimento sarà un po’ più lungo. Il consiglio è quello di non stare a sciacquarli sotto l’acqua troppo a lungo per non slavarne il gusto, ma fateli cuocere sulla brace a 200 gradi per almeno 1 quarto d’ora. Quando sono gonfi e belli scuri vanno tolti e posti in una ciotola coperta con pellicola. Fateli riposare per una notte intera e la mattina dopo saranno facilissimi da pulire.

Procedete ora a realizzare la crema di peperoni: in un mixer unite il parmigiano grattugiato, sale, pepe e metà della panna, se necessario la aggiungerete tutta dopo.

Sfumate i gamberi in padella con il bicchiere di prosecco brut, e fate cuocere la pasta in acqua salata bollente.

Scolate la pasta e fatela saltare in padella nel liquido dei gamberi, da cui avrete tolto i pesci. Aggiungete la crema di peperoni, e impiattate.

Aggiungete i gamberi che avete tenuto da parte, e spolverate con il prezzemolo.

I vostri tagliolini con crema di peperoni e mazzancolle sono pronti per essere gustati.

Si ringrazia per la collaborazione la Birreria Biellese.

BUON APPETITO!

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 29-04-2016

Giulia Drigo