Tartare di salmone e asparagi: un piatto che sa di primavera

Ingredienti:
• 1 mazzetto di asparagi
• 250 g di robiola
• 400 g di salmone abbattuto
• 1 mazzetto di aneto
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 10 min

Un antipasto primaverile di grande effetto, la tartare di salmone e asparagi è davvero deliziosa. Scopriamo insieme come prepararla!

Con l’avvicinarsi della primavera si è alla continua ricerca di piatti freschi e leggeri, preparati con ingredienti di stagione. Ecco perché oggi ho pensato per voi questa ricetta a base di salmone e asparagi. Entrambi gli ingredienti, tritati con cura al coltello, danno vita a una rivisitazione della classica tartare di salmone.

Per rendere il piatto ancora più ricco, ho aggiunto uno strato di crema alla robiola aromatizzata all’aneto: questi sapori si sposano alla perfezione tra loro, dando vita a un antipasto davvero particolare. Servitelo in monoporzione, aiutandovi con un anello coppa pasta e stupirete i vostri ospiti!

Tartare salmone e asparagi
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/asparagi-verdi-antipasto-carciofo-1346083/

Come preparare la tartare di salmone e asparagi

Come prima cosa pulite gli asparagi lavandoli sotto acqua corrente, quindi rimuovete la parte finale del gambo, dura e legnosa. Sbollentateli per 10 minuti in una padella abbastanza larga da accoglierli sdraiati in acqua leggermente salata. Dovranno rimanere croccanti.

Nel frattempo tagliate il filetto di salmone al coltello, prima formando delle fettine spesse 2 mm, quindi dei bastoncini, infine dei cubetti. Il salmone per essere consumato crudo deve essere abbattuto, pertanto assicuratevi che lo sia prima dell’acquisto. In alternativa potete utilizzare il salmone affumicato.

Quando gli asparagi saranno pronti, tagliateli a tocchetti piuttosto piccoli in modo da formare una dadolata fine. Preparate la crema di robiola lavorandola con un cucchiaio. Unite l’aneto tritato al coltello e un pizzico di sale.

Appoggiate direttamente sul piatto il coppapasta (diametro 8 cm circa) e adagiate sul fondo un quarto degli asparagi. Coprite con la stessa percentuale di crema di robiola e infine completate con il salmone. Rimuovete l’anello e servite.

Siete alla ricerca di altre ricette con gli asparagi? Non lasciatevi sfuggire la nostra quiche agli asparagi.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/asparagi-verdi-antipasto-carciofo-1346083/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 08-04-2019

X