Ingredienti:
• 500 g di filetto o noce di vitello
• 2 cucchiai di senape
• 2 cucchiai di olio di oliva
• 1 cucchiaio di salsa worcester
• 1-2 cucchiai di succo di limone
• sale q.b.
• pepe q.b.
• 1 cipollotto o 1 scalogno
• 4 tuorli d'uovo (facoltativo)
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
kcal porzione: 230

Ecco come preparare una buonissima tartare di vitello, una preparazione ideale per una serata romantica o per una cena diversa dal solito!

La tartare di vitello è un piatto raffinato ed elegante molto semplice da preparare e adatto per una cena elegante e raffinata. Questo piatto di carne di vitello conosciuto anche con il nome di steak tartare, può essere preparato in particolare con alcune parti come la noce, il filetto o lo scamone. Generalmente a una tartare di carne si aggiungono alcuni ingredienti classici come i tuorli d’uovo e altri aromi come capperi, cipollotti, prezzemolo, succo di limone ed eventuali salse a piacere.

Siccome la carne va consumata cruda è preferibile utilizzare carne di sicura provenienza e per questo potete farvi consigliare dal vostro macellaio di fiducia al momento dell’acquisto ed è meglio servire la tartare subito dopo averla preparata.

Vediamo ora tutti i passaggi della realizzazione della tartare di vitello!

Tartare di vitello
Tartare di vitello

Preparazione della tartare di vitello

  1. Pulite il cipollotto o lo scalogno poi tritateli finemente, mettete in una ciotola con la senape, il succo del limone e la salsa worcester. Mescolate bene.
  2. Prendete la carne e tritatela finemente con il coltello.
  3. Aggiungete la carne tritata al resto degli ingredienti e mescolate per bene.
  4. Dividete la vostra tartare su quattro piatti da portata, spolverate con sale e pepe. Decorate a piacere con i tuorli (se preferite la tartare di carne senza uova potete ometterli) e servite immediatamente. Buon appetito!

In alternativa, vi lasciamo tutte le nostre ricette di tartare di carne!

0/5 (0 Reviews)

Scopri i consigli per una casetta di pan di zenzero perfetta


Marmellata di arance amare: la ricetta perfetta

Polpette di zucchine e finocchi, facili e veloci