Ricetta del tataki di tonno con insalata: pronto in 2 minuti

Tataki di tonno: il piatto della tradizione giapponese pronto in soli 2 minuti!

Ingredienti:
• 400 g di tonno
• 100 ml di salsa di soia
• olio extravergine di oliva q.b.
• 1 cucchiaio di aceto
• 1 spicchio d'aglio
• zenzero fresco q.b.
• zucchero q.b.
• 1 cucchiaino di senape
• sale q.b.
• pepe q.b.
• insalata mista q.b.
• semi di sesamo q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 2 min

Il tataki di tonno scottato con insalata è una ricetta semplice e veloce da preparare, perfetta per un secondo piatto di pesce.

Il tataki di tonno rosso con insalata è una ricetta dal sapore orientale davvero deliziosa. Quando si parla di tataki si intende un particolare metodo di cottura giapponese della carne o del pesce: si tratta di una preparazione dove si utilizzano solitamente o manzo o tonno, in alcuni casi salmone, e consiste nel marinare l’ingrediente principale, che viene anche avvolto da una crosta croccante di sesamo o gomasio, e infine scottarlo in padella per pochissimi secondi, lasciandolo così croccante fuori e crudo dentro.

Oggi abbiamo deciso di proporvi un bellissimo filetto di tonno al sesamo realizzato proprio con questa tecnica di cottura giapponese e abbinato a una insalatina fresca. Se volete ottenere una bella crosticina vi consigliamo di passare il filetto di tonno in un mix di semi di papavero e di sesamo prima della cottura, oppure in alternativa a questo mix potete provare anche con i pistacchi tritati.

Ricordate ovviamente di utilizzare del pesce fresco, abbattuto a dovere, e che si presti a preparazioni di questo tipo.

Tataki di tonno
Tataki di tonno

Preparazione del tataki di tonno al sesamo

  1. Iniziate ponendo il tonno all’interno di una pirofila, irrorate con la salsa di soia e aggiungete anche 1 spicchio d’aglio schiacciato, dei pezzetti di zenzero, 1 pizzico di zucchero e 1 cucchiaio di aceto.
  2. Coprite con un foglio di pellicola per alimenti, poi trasferite il tonno in frigorifero e lasciate riposare per 15 minuti.
  3. Trascorso il tempo per la marinatura riprendete il tonno, sgocciolatelo dalla marinatura e spennellatelo su tutta la superficie con la senape.
  4. A questo punto ponete una padella antiaderente sul fuoco e quando sarà bella calda fate cuocere il filetto di tonno un paio di secondi per lato.
  5. Tagliate il filetto di tonno a fettine, servite con un contorno di insalata mista e decorate con semi di sesamo tostato.

Se siete degli amanti della cucina orientale allora provate anche a preparare in casa gli involtini primavera.

ultimo aggiornamento: 28-01-2020