Tempeh di ceci: cos’è e come cucinarlo

Ingredienti:
• 500 g di ceci
• 2 cl di aceto di mele
• 15 ml di starter (Rizophus oligosporus)
• 3 l di acqua oligominerale
difficoltà: media
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 30 min

Il tempeh è una delle fonti proteiche di coloro che seguono una dieta vegana. Scopriamo insieme come preparare il tempeh di ceci, un’alternativa a quello di soia.

Coloro che seguono una dieta vegetariana/vegana avranno sicuramente già sentito parlare del tempeh. Questo alimento di origine vegetale infatti ha un elevato contenuto di proteine e viene assunto in sostituzione alla carne. Meno conosciuto è il tempeh di ceci, ottenuto con la stessa tecnica, però partendo da legumi differenti.

Il tempeh tradizionale infatti si ottiene dalla fermentazione della soia ad opera di un fungo. Nel caso del tempeh di ceci, lo starter saranno i ceci, mentre resta invariato l’agente fermentante, il Rizophus oligosporus.

Consumare il tempeh di ceci permette di godere di tutte le proprietà benefiche dei cibi fermentati. Queste comprendono un elevato contenuto di fibre, sali minerali (ferro e manganese) e vitamine del gruppo B. In cucina è molto versatile e si presta a essere utilizzato in sostituzione della carne per la preparazione di spiedini o spezzatino.

Tempeh di ceci
Tempeh di ceci

Come preparare il tempeh di ceci fatto in casa

Con un po’ di pazienza e i giusti ingredienti, è possibile preparare il tempeh a partire da qualsiasi legume.

Mettete in ammollo i ceci per 12 ore, quindi sciacquateli e trasferiteli in una pentola dal fondo spesso con la quantità di acqua indicata nella ricetta e l’aceto. Cuoceteli per 25 minuti dal bollore, mescolando di tanto in tanto, quindi scolateli e rimetteteli in pentola a fuoco basso per qualche minuto, in modo da farli asciugare.

Trasferiteli in una ciotola e fateli raffreddare completamente, quindi unite lo starter e mescolate bene in modo da distribuirlo. Mettete il composto ottenuto in un sacchetto microforato per verdure (in alternativa va bene un sacchetto gelo forato con uno stuzzicadenti a distanza di un centimetro) e trasferitelo in un ambiente a temperatura controllata. Il tempeh dovrà fermentare per 32-36 ore a 30-31 °C.

Terminato il processo di fermentazione, il tempeh di ceci è pronto per essere utilizzato, magari per uno spezzatino.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 08-03-2019

X