La tiropita greca con formaggi è un piatto della cucina ellenica: è appetitosa ma abbastanza calorica.

La tiropita greca con formaggi potrebbe essere interpretata sia come un secondo che come ricco antipasto o aperitivo, se presentata in quadrotti già tagliati in piccole dimensioni (per essere veri e propri finger food).

Si tratta di una torta composta di pasta fillo, o pasta phyllo, e riempita con una golosissima farcia di formaggi: il principe dei formaggi greci è la feta, che difatti è presente in questa tiropita insieme al parmigiano e al gouda.

La pasta fillo non è semplicissima da fare, per i principianti, per cui ve la proponiamo con un impasto già pronto, che troverete facilmente al supermercato.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI:

  • 8 fogli di pasta fillo
  • 200 gr di feta
  • 100 gr di formaggio gouda
  • 4 cucchiai di panna da cucina
  • 2 uova
  • 100 gr di parmigiano grattugiato
  • burro q.b. per spennellare fogli di pasta
  • qualche foglia di menta fresca
  • sale
  • pepe

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra tiropita greca con formaggi iniziate a mescolare in una ciotola tutti i formaggi: schiacciate la feta con una forchetta, aggiungete il gouda a scagliette, il parmigiano grattugiato, la panna e la menta sminuzzata. Sbattete il tutto con le due uova. Pepate (possibilmente con pepe macinato al momento) e riponete in frigo.

In una teglia imburrata stendete la metà dei fogli di pasta fillo disponibili, spennellando la superficie di ciascuno con burro oppure olio. Spalmate il composto a base di formaggi misti e poi chiudete con altra pasta fillo, ripiegando i bordi e sigillandone la chiusura.

Infornate a 180° per circa 30 minuti.

Servite la vostra tiropita greca con formaggi ben calda.

BUON APPETITO!

0/5 (0 Reviews)

Il ricettario d’autunno per piatti gustosi e profumati


Burritos vegetariani con peperoni e zucchine

Caesar salad con pollo e pomodorini