Et voilà …. anche i ravioli diventano fashion!

Se volete dare un tocco di colore alla vostra tavola non potete non provare i ravioli rosa con asparagi e burrata su vellutata di ceci.  La classica pasta fresca all’uovo assume questo particolare colorazione grazie alla purea di barbabietola rossa presente nell’impasto, che oltre a donargli una gradevolissima nuance gli conferisce un sapore davvero inconfondibile.

La pasta rosa è molto facile da realizzare, si abbina perfettamente con ripieni a base di formaggi o salse al burro che risaltino la dolcezza della barbabietola.

DIFFICOLTA’: 4

TEMPO DI PREPARAZIONE: 70′

COTTURA: 30′

INGREDIENTI:* 4 persone*

  • 150g di farina 0
  • 70g di semola di grano duro
  • 1 uovo intero
  • 1 barbabietola piccola (già cotta e conservata sottovuoto)
  • 250g di asparagi freschi
  • 125g di mozzarella di bufala
  • 50g di parmigiano reggiano
  • 1 scalogno
  • 250g di ceci reidratati
  • ½ litro di brodo vegetale
  • sale/pepe/peperoncino
  • una noce di burro
  • olio evo

PREPARAZIONE:

Frullate la barbabietola con il suo succo all’interno di un mixer fino ad ottenere una crema liscia.

Ponete la farina setacciata su di una spianatoia, create un buco al centro e mettetevi l’uovo, la purea di barbabietola, un pizzico di sale e lavorate con una forchetta.

Impastate con le mani fino a creare un impasto omogeneo, formate un panetto e copritelo con la pellicola trasparente; ponetela in frigo a riposare per almeno 30 minuti.

Mettete a rosolare lo scalogno con un filo di aglio e soffriggete lievemente i ceci; dopo circa 5 minuti iniziate ad allungare aggiungendo un mestolo alla volta di brodo vegetale fino a cottura. Preparate intanto il ripieno: tritate la mozzarella di bufala a coltello, ponetela all’interno di un setaccio a maglie fini affinché perda il latte in eccesso.

Fate sbianchire gli asparagi un paio di minuti in abbondante acqua salata, tagliateli a pezzetti e saltateli in padella con un filo d’olio e uno spicchio di aglio per farli insaporire. Tenete da parte le punte. Mettete i gambi degli asparagi e la bufala in un robot da cucina e tritate grossolanamente il tutto, aggiungete il parmigiano, sale, pepe e ponete in un sac à poche il composto.

Stendete la pasta rosa con abbondante farina, ponete il ripieno al centro e ricoprite con un altro strato di pasta; con una rotella tagliapasta conferite la forma dell’agnolotto che più vi aggrada.

Cuoceteli in abbondante acqua salata per qualche minuto, scolateli e lucidateli facendoli saltare in padella con una noce di burro e un poco di acqua di cottura.

Frullate i ceci con l’aiuto di un mixer ad immersione e aggiustate di sale, pepe e un pizzico di peperoncino.

Procedete con l’ impiattamento posizionando la crema di ceci sul fondo, i ravioli a ventaglio e decorate con le punte di asparago e una macinata di pepe fresco.

Servite i vostri ravioli rosa con asparagi e burrata su vellutata di ceci.

BUON APPETITO !

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 07-07-2015


Insalata greca di halloumi e cipolla rossa

Tiropita greca con formaggi