Sapevate che si possono preparare delle tisane per la febbre a base di piante ed erbe aromatiche? Vediamo le migliori ricette della nonna,

Purtroppo, la febbre e il raffreddore non danno tregua in nessun momento dell’anno. Con l’arrivo del freddo, poi, rischiamo di prendere la febbre più di una volta a causa dei continui sbalzi di temperatura e degli primi venti freddi negli ultimi pomeriggi di sole. L’unico rimedio per stare meglio è quello di rimanere al caldo e aspettare che la febbre faccia il suo corso, ascoltando ovviamente i consigli del medico. Per dare sollievo a questa sensazione di spossatezza e malessere si può ricorrere a delle deliziose e magnifiche tisane per la febbre. Vediamo come prepararle utilizzando dei semplici ingredienti come piante ed erbe aromatiche.

Le migliori tisane per la febbre

tisana
tisana

Ci sono alcuni ingredienti che non posso mancare nelle vostre tisane della salute:

  • Il limone, in primis, è da sempre riconosciuto per le suo proprietà antibatteriche e quindi è un vero toccasana sia in caso di febbre che di influenza. Inoltre, la presenza di vitamina C contenuta in questo agrume contribuisce al rafforzamento del sistema immunitario.
  • Lo zenzero, invece, è un potente antinfiammatorio ideale anche per mal di pancia e influenza.
  • La salvia, poi, è un vero toccasana sia per la febbre che per il mal di pancia date le sue proprietà calmanti e antibatteriche. Si può bere da sola o con menta piperita, che la renderà ancora più gustosa.
  • Ottimo anche l’eucalipto, conosciuto sin da sempre per combattere il raffreddore.
  • Da non dimenticare, poi, l’aglio. Forse è quello dal gusto meno piacevole (sicuramente il più insolito), ma è un potente antimicrobico.
  • La rosa canina, infine, è un vero toccasana per rafforzare il sistema immunitario grazie all’elevato contenuto di Vitamina C.

Tisana zenzero, limone e spezie

Un’ottima tisana per la febbre si può preparare semplicemente con zenzero e scorza di limone. Cosa ne dite, poi, di aggiungere allo zenzero della citronella e dei chiodi garofano?

  1. Scaldate l’acqua, poi unite le spezie.
  2. Lasciate in infusione per massimo dieci minuti e non di più, altrimenti diventerà troppo piccante.

Tisana salvia ed eucalipto

Una delle ricette più antiche tramandate dalle nonne è senza dubbio il decotto a base di salvia.

  1. Per preparare questa tisana per la febbre, aggiungete delle foglie di salvia e un cucchiaino di eucalipto essiccato in un pentolino di acqua bollente.
  2. Lasciate dieci minuti in infusione servire accompagnato con del miele.

Tisana all’aglio

Questa tisana antibiotica è un po’ insolita, ma dai grandi risultati; all’aglio, aggiungeremo un limone.

  1. Tagliate il limone a pezzetti e mettetelo in un pentolino con uno spicchio d’aglio.
  2. Coprite d’acqua e fate bollire per 10 minuti.

Tisana alla rosa canina

Molti hanno la rosa canina canina direttamente in casa, quindi non è nemmeno necessario procurarsi fiori e foglie. In caso contrario, ci servono essiccati.

  1. Fate bollire l’acqua, aggiungete 1 cucchiaio di fiori e foglie di rosa canina essiccati e lasciate in infusione.
  2. Dopo 10 minuti filtrate e aggiungete miele prima di gustare.

Scopri i consigli per una casetta di pan di zenzero perfetta

TAG:
consigli alimentari

ultimo aggiornamento: 12-11-2020


Come scongelare la carne? Tutti i consigli della nonna

Come ottenere più succo da arance e limoni senza buttare via niente