Ingredienti:
• 200 g di farina 00
• 400 g di patate
• 1 uovo
• 30 ml di olio di semi
• 1 pizzico di sale
• 1 bustina di lievito istantaneo per preparazioni salate
• 4 fette di prosciutto
• 4 sottilette
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 14 min
kcal porzione: 300

Basta con i soliti e monotoni panini, prepariamo in casa un gustoso e croccante toast di patate, con un impasto morbido e un ripieno filante.

Stufi dei soliti toast? Da oggi la storia cambia e la rivoluzione avviene proprio nelle vostre cucine. Tante sono le ricette per rendere particolare un semplice panino e farle in casa non è nulla di complicato. In questa occasione, scopriamo come fare il toast di patate, che risulta essere tanto gustoso quanto croccante. Esatto, l’impasto del pane è fatto con farina e poco altro, tra cui delle morbide patate. Dopo averlo preparato, non basta fare altro che farcire e cuocere tutto insieme. La nostra proposta – ovvero quella più golosa che ci sia – prevede l’aggiunta di prosciutto e sottiletta, per un cremoso ripieno filante.

Se avete già l’acquolina, mettiamoci al lavoro!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Toast di patate
Toast di patate

Preparazione della ricetta per il toast di patate

  1. La prima cosa da fare è lessare le patate. Fatele cuocere in acqua salata, dopo averle pelate.
  2. Quando sono ancora calde, schiacciatele con l’attrezzo apposito e mettetele in una ciotola.
  3. Aspettate che si intiepidiscano e, poi, aggiungete la farina, il lievito istantaneo per preparazioni salate, 1 uovo e l’olio, a filo.
  4. Mettete un pizzico di sale e impastate per amalgamare il tutto.
  5. Quando il composto appare omogeneo, stendetelo su un foglio di carta da forno, per creare una sfoglia di circa 1 cm di spessore.
  6. Tagliatela in 8 quadrati.
  7. Sulla metà di essi, mettete una fetta di prosciutto e una sottiletta o una fetta di formaggio. Ricoprite ciascuno con una dei quattro quadrati rimasti.
  8. Scaldate una padella mettendovi un filo di olio e cuocete i toast, 7 minuti circa per lato.

Conservazione

I toast di patate filanti sono ottimi da servire per una cena in compagnia o uno spuntino ricco. Non dimenticate di servirli caldi. Se non consumate subito tutti i toast, potete conservarli in un sacchetto di carta e riporli in un contenitore ermetico, per massimo 1 giorno.

Se siete amanti di questi panini facili da fare, scegliete il vostro preferito tra le tante ricette per toast salati.

5/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Idee per cena

ultimo aggiornamento: 14-09-2021


Zucchine in carrozza: la ricetta golosa per un aperitivo croccante!

Golosi fatevi avanti: la torta moretta vi aspetta