Piatto unico a base di tonno scottato e patate violette: buonissimo!

Tonno scottato con patate, un piatto unico ricco di ingredienti e di sapore, per un pranzo o una cena unico. Ecco la ricetta!

Il tonno scottato con patate viola e asparagi è un piatto di pesce molto ricco e saporito, perfetto gli amanti del pesce e dei piatti genuini. La preparazione è veramente semplicissima e un occhio di riguardo fa portato senza dubbio al tonno che va scottato per pochissimo in padella in modo da sigillare la carne.

Ingredienti per la ricetta del filetto di tonno in padella con patate (per 4 persone)

  • 1 filetto di tonno
  • 1 lime
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 600 g di patate violette
  • 1/2 scalogno
  • 1 mazzetto di asparagi
  • rosmarino o altre erbe aromatiche a piacere

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 30′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Tonno scottato con patate
Tonno scottato con patate

Preparazione del tonno scottato con patate viola

Per prima cosa dedicatevi alla preparazione del contorno di patate: sbucciate le patate, tagliatele a tocchetti poi immergeteli in una ciotola piena d’acqua almeno per un’ora e nel frattempo versate olio, succo e scorze del lime e lo scalogno affettato finemente in una terrina capiente. Aggiungete il tonno, coprite con la pellicola e fate riposare in frigorifero per un’ora avendo cura di rigirarlo dopo mezz’ora. Pulite bene gli asparagi, eliminate la parte più dura dei gambi, tagliateli a tocchetti poi cuoceteli a vapore fino a quando non risulteranno morbidi.

Trascorso il tempo di ammollo scolatele patate dall’acqua e asciugatele aiutandovi con un canovaccio pulito o con carta da cucina. Coprite il fondo di una padella con un po’ di olio, mettete sul fuoco e aggiungete anche le patate facendo attenzione a che non si sovrappongano.

Fate cuocere per 5 minuti poi insaporite con sale, pepe e rosmarino. Unite anche gli asparagi puliti e tagliati a pezzi, coprite con il coperchio e fate cuocere a fuoco basso almeno per 15/20 minuti mescolando di tanto in tanto. A cottura ultimata spegnete il fuoco e e tenete le patate al caldo.

Proseguite dedicandovi alla preparazione del tonno: sgocciolatelo per bene dalla marinatura poi fatelo cuocere in una padella antiaderente a fiamma media per 2-3 minuti, girate il filetto e proseguite la cottura per 2-3 minuti dall’altro lato. A cottura ultimata sollevate il tonno, adagiatelo su di un tagliere e tagliatelo a fettine.

Servite il tonno scottato accompagnandolo con il contorno di patate viola, asparagi e se di vostro gradimento potete aggiungere anche lo scalogno utilizzato per la marinatura. Buon appetito!

In alternativa vi consigliamo la ricetta della tagliata di tonno con senape.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 10-10-2018

X