Ingredienti:
• 170 g di mandorle
• 60 g di farina 00
• 210 g di zucchero
• 85 g di zucchero a velo
• 5 albumi
• 2 tuorli
• 30 g di burro
• 400 ml di latte
• 150 g di cioccolato bianco
• 200 g di cioccolato fondente
• 35 g di caramelle mou
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 30 min
cottura: 15 min

Una torta al cioccolato e mandorle con granella di caramello mou e una copertura di cioccolato al latte: ecco la torta Daim di Ikea.

La torta Daim di Ikea è un dolce al cioccolato davvero irresistibile. Potete gustarla direttamente al bar del noto store svedese di mobili, oppure prepararla a casa vostra seguendo la nostra ricetta. C’è voluto qualche tentativo prima di ottenere un gusto e una consistenza il più simili possibile agli originali ma alla fine eccoci qui.

La torta Daim di Ikea è una torta mandorle e cioccolato che composta da due strati di soffice impasto, simile a quello della pasta biscotto, farciti con una golosa crema al cioccolato bianco. Per completare, una glassa a base di cioccolato e caramello: il tocco finale per ottenere una torta quanto più simili all’originale.

Torta Daim
Torta Daim

Come preparare la ricetta della torta Daim di Ikea

  1. Per prima cosa, frullate le mandorle fino a ottenere una farina.
  2. Trasferitela poi in una ciotola, unite 160 g di zucchero, 30 g di farina 00 e date una mescolata veloce.
  3. A parte, montate con le fruste elettriche gli albumi a neve ben ferma poi unite poco per volta lo zucchero a velo.
  4. Amalgamate gli albumi alle polveri preparate all’inizio mescolando delicatamente dal basso verso l’alto. Non dovrete smontare il composto.
  5. Versatelo poi su una leccarda rivestita di carta forno e livellatelo con una spatola in modo da ottenere uno spessore uniforme.
  6. Cuocete la pasta biscotto alle mandorle a 160°C per 15 minuti.
  7. Una volta che si sarà completamente raffreddata, con un coppapasta da 20 cm (o aiutandovi con un piatto), ricavate due dischi.
  8. Nel frattempo dedicatevi alla crema. Sbattete i tuorli con lo zucchero, poi unite la farina e infine il latte, poco per volta e sempre mescolando con una frusta da cucina per evitare che si formino grumi.
  9. Trasferite la crema sul fuoco e cuocetela calcolando 2-3 minuti dalla presa di bollore.
  10. Quando si sarà addensata spegnete e unite il cioccolato bianco tritato al coltello e il burro, mescolando finché non si saranno sciolti entrambi.
  11. Coprite con pellicola a contatto e fate raffreddare.
  12. Ora non vi resta che assemblare il dolce. Adagiate il primo disco di impasto su un piatto da portata e copritelo con uno strato di crema spesso mezzo centimetro. Coprite poi con l’altro disco e altra crema e riponete il tutto in frigorifero per 2 ore.
  13. Quando la torta sarà fredda, distribuite sulla superficie le caramelle tritate al coltello (o pestate con un batticarne) e coprite il tutto con il cioccolato al latte sciolto a bagno Maria.
  14. Lasciate riposare nuovamente in frigorifero per 30 minuti prima di servirla.

Se vi piace sperimentare, abbiamo tante altre ricette di Ikea che potete replicare a casa vostra. Provate per esempio le classiche polpette svedesi o le più recenti polpette vegane.

3.7/5 (3 Reviews)

Poolish: il preimpasto per ottenere dei lievitati strepitosi

Direttamente dal Carnevale, ecco le bugie