Ingredienti:
• 400 g di patate
• 1 rotolo di pasta brisée rotonda
• 250 g di ricotta
• 4 carciofi grandi
• 25 g di pecorino grattugiato
• 2 cucchiai di formaggio grattugiato
• 2 cucchiai di pangrattato
• 2 uova
• 1 spicchio di aglio
• olio extravergine di oliva
• pepe e sale q.b.
difficoltà: media
persone: 8
preparazione: 30 min
cottura: 40 min

La torta di carciofi con crumble di patate in guscio di pasta brisée è un’idea davvero originale per un piatto unico sfizioso. Ecco la ricetta!

Il crumble di patate è una bellissima idea per rendere più sostanziosa e croccante una classica torta salata ai carciofi. Aggiungeremo infatti della paste brisée, che farà da guscio a patate carciofi, dando vita ad un piatto unico davvero sfizioso e sostanzioso.

Per questa ricetta il consiglio è di usare i carciofi romani, detti mammole, ovvero quelli senza spine: saranno molto più semplici da pulire!

10 ricette per tenersi in forma

torta salata carciofi e patate
torta salata carciofi e patate

Preparazione della torta di carciofi e patate

  1. Mondate e tagliate i carciofi a fettine sottili, tuffandoli in una bacinella d’acqua dove avrete spremuto il succo di 1/2 limone, oppure in acqua gasata. Scolateli bene.
  2. Fate rosolare uno spicchio d’aglio in una padella antiaderente con l’olio d’oliva. Quando l’aglio è dorato, aggiungete le fettine di carciofi. Cuoceteli per una decina di minuti, non devono diventare troppo morbidi.
  3. Prendete una ciotola, aggiungete la ricotta, le uova e il formaggio. Mescolate il tutto con il cucchiaio di legno, per ottenere una crema liscia.
  4. Prendete le patate, che avrete precedentemente lessato e raffreddato, riducetele a pezzetti piccoli e mettetele in un’altra ciotola, insieme al pangrattato. Condite con olio abbondante, sale e pepe.
  5. Preriscaldate il forno a 190°/200°C. Mettete la carta da forno in uno stampo tondo da 22-24 cm, adagiatevi la pasta brisée e versateci sopra la crema di ricotta. Disponete i carciofi rosolati e concludete con le briciole di patate condite. Cuocete in forno caldo per circa 30-40 minuti.

Se volete, potete anche industriarvi da soli con la ricetta della pasta brisée.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Carciofi

ultimo aggiornamento: 15-01-2020


Che cosa cucino oggi? Ecco gli involtini di pollo al profumo di bergamotto!

Torta con farina di teff: il dolce che mette d’accordo celiaci e diabetici