Torta di carciofi con crumble di patate

La torta di carciofi con crumble di patate unisce i profumi della primavera a un’idea davvero originale.

chiudi

Caricamento Player...

Il crumble di patate è una bellissima idea per rendere più sostanziosa e croccante una torta salata. Per questa ricetta il consiglio è di usare i carciofi romani, detti mammole, ovvero quelli senza spine, che in questo periodo sono freschissimi.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 40′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI TORTA DI CARCIOFI CON CRUMBLE DI PATATE per 8 persone

  • 400 g di patate
  • 1 rotolo di pasta brisée rotonda
  • 250 g di ricotta
  • 4 carciofi grandi
  • 25 g di pecorino grattugiato
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • 2 uova
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extravergine di oliva
  • pepe e sale q.b.

torta di carciofi e ricotta con crumble di patate

PREPARAZIONE TORTA DI CARCIOFI CON CRUMBLE DI PATATE

Mondate e tagliate i carciofi a fettine sottili, tuffandole in una bacinella d’acqua dove avrete spremuto il succo di 1/2 limone, oppure in acqua gasata. Scolateli bene.

Fate rosolare uno spicchio d’aglio in una padella antiaderente con l’olio d’oliva. Quando l’aglio è dorato, aggiungete le fettine di carciofi. Cuoceteli per una decina di minuti, non devono diventare troppo morbidi.

Prendete una ciotola, in cui aggiungerete la ricotta, le uova e il formaggio. Mescolate il tutto con il cucchiaio di legno, per ottenere una crema liscia.

Prendete le patate, che avrete precedentemente lessato e raffreddato, riducetele a pezzetti piccoli e mettetele in un’altra ciotola, insieme al pangrattato. Condite con olio abbondante, sale e pepe.

Preriscaldate il forno a 190°-200°C. Mettete la carta da forno in uno stampo tondo da 22-24 cm, adagiatevi la pasta brisée e versateci sopra la crema di ricotta. Disponete i carciofi rosolati e concludete con le briciole di patate condite. Cuocete in forno caldo per circa 30-40 minuti.

Se volete industriarvi a fare da soli la pasta brisée ecco la ricetta: “Come fare pasta brisée“.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!