Ricetta della torta di carote (o torta Camilla) con mandorle

Torta di carote o torta Camilla: la ricetta infallibile!

Ingredienti:
• 300 g di carote
• 250 g di farina 00
• 250 g di zucchero
• 120 g di farina di mandorle
• 170 g di olio di semi
• 2 arance biologiche
• 4 uova
• 1 bustina di lievito per dolci
• 1 pizzico di sale
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 15 min
cottura: 40 min

La torta di carote, nota anche come torta Camilla, è soffice e profumata, e dimostra tutta la versatilità delle carote, perfette per ogni possibile portata, anche per il dessert!

C’è chi la chiama torta Camilla e chi, più semplicemente, la chiama torta di carote. Il nome in sè è esplicativo: è un dolce a base di carote, ed è la versione fatta in casa di una nota merendina industriale. Nella nostra ricetta, abbiamo preferito l’olio al posto del burro e uno sfizioso aroma all’arancia. L’abbinamento tra carote e arance e la fragranza dell’impasto di questa torta è degna di uno chef!

Potete servire una fetta di questa gustosissima torta alle carote a colazione o a merenda, o la potete apprezzare alla fine di un pranzo o di una cena. Ecco la ricetta!

Torta di carote
Torta di carote

Preparazione della torta con farina di mandorle

  1. Lavate le carote. Pelatele, tagliatele a pezzettoni e mettetele in un mixer. Fate andare le lame del mixer e tritate finemente le carote.
  2. Aggiungete l’olio e azionate ancora il frullatore fino ad ottenere una purea di carote.
  3. Aprite le uova in una terrina e montatele con le fruste elettriche per qualche minuto, fino ad avere un composto ben spumoso. A questo punto, amalgamate la purea di carote all’uovo montato.
  4. Lavate le arance e grattugiatene la scorza, solo la parte arancione (quella bianca è amara).
  5. Aggiungetela al composto di uova e carote e mischiate bene. Setacciate la farina e unitela, un terzo alla volta, al composto. Quando avete miscelato bene, unite anche la farina di mandorle, il pizzico di sale e il lievito.
  6. Miscelate ancora. Spremete il succo delle due arance, filtratelo, aggiungetelo al composto e mescolate bene per l’ultima volta.
  7. Prendete uno stampo per torte, o per ciambella, ungetelo e infarinatelo. Versate il composto nella tortiera. Mettete in forno preriscaldato a 180 °C la vostra torta di carote e cuocete per quaranta minuti.
  8. Quando è cotta, tiratela fuori dal forno, fatela completamente raffreddare, quindi toglietela dallo stampo. Mettetela su un piatto da portata e decorate con della glassa.

Torta di carote senza mandorle: la variante

Se non avete in casa la farina di mandorle o siete intolleranti potete anche preparare questo dessert senza. Sostituitela con 100 g di fecola di patate (o amido di mais) o, per un sapore insolito con altrettanta farina di cocco. Nella preparazione non varia nulla, fate solo attenzione alla cottura: potrebbe variare di qualche minuto (per essere sicuri, fate sempre la prova dello stecchino).

ultimo aggiornamento: 17-02-2020