Mimosa all’ananas, la torta perfetta per la Festa della Donna

Ingredienti:
• 6 uova intere
• 6 tuorli
• 290 g di zucchero
• 75 g di farina
• 75 g di fecola
• 2 bacche di vaniglia
• 1 pizzico di sale
• 500 g di latte
• 45 g di amido di mais
• 500 g di panna fresca
• 500 g di ananas
difficoltà: media
persone: 8
preparazione: 60 min
cottura: 40 min
kcal porzione: 800

La Festa della Donna è alle porte e se state cercando un dolce, la torta mimosa all’ananas è ciò che fa per voi. Vediamo insieme la ricetta!

Con l’arrivo della Festa della Donna, il primo dolce a cui si pensa è la torta mimosa: un soffice pan di spagna farcito con crema e decorato con cubetti di torta volti a richiamare i caratteristico aspetto della mimosa. La torta mimosa all’ananas è una sorta di evoluzione ma vi renderete subito conto di come questo frutto si sposi alla perfezione con il gusto del dolce.

L’ananas, con il suo sapore a metà tra il dolce e l’acido, è perfetto per smorzare la torta. Inoltre, il suo colore giallo acceso, richiama come il resto del dolce quello della mimosa.

Torta mimosa all'ananas
Torta mimosa all’ananas

Come preparare la ricetta della torta mimosa all’ananas

Come prima cosa occorre preparare il pan di spagna. Per la perfetta riuscita vi consiglio di utilizzare una planetaria munita di frusta. Mettete all’interno della ciotola 6 uova a temperatura ambiente, un pizzico di sale, 150 g di zucchero e i semi della bacca di vaniglia. Azionate il motore a media potenza per 10 minuti o fino a che non otterrete un composto gonfio, chiaro e spumoso.

Setacciate 75 g di farina e 75 g di fecola e inglobateli alle uova mescolando delicatamente dal basso verso l’alto. Versate il composto in uno stampo a cerniera imburrato e infarinato di 24 cm di diametro. Cuocete a 180°C per 40 minuti.

Nel frattempo preparate la crema pasticcera. In una ciotola sbattete 6 tuorli con 140 g di zucchero fino a ottenere un composto spumoso. Unite anche 45 g di amido di mais. In una pentola scaldate il latte con un baccello di vaniglia. Portatelo a sfiorare il bollore, quindi spegnete e lasciate in infusione per 5 minuti. Versatelo poi sulle uova, rimuovendo la vaniglia, mescolando con una frusta e rimettete tutto sul fuoco. Cuocete a fiamma media finché non si sarà addensata. Trasferite la crema in una ciotola e fatela raffreddare coperta con pellicola a contatto.

Quando la torta si sarà raffreddata, con un coltello seghettato tagliate la calotta. Aiutandovi poi con un coltello più piccolo scavatene l’interno, lasciando un bordo di un centimetro e tenete da parte le briciole che serviranno per la decorazione. Cercate di non spezzettarlo troppo.

Prepariamo ora la farcia. Montate la panna a neve ben ferma, quindi unitela alla crema pasticcera mescolando delicatamente in modo che non si smonti. Tenete da parte un terzo di questa crema per ricoprire esternamente la torta.

Pulite l’ananas, tagliatelo a cubetti di un centimetro e unitelo alla quantità maggiore di crema. Versate il tutto nell’incavo che avete ricavato nella torta e livellatelo. Coprite con la calotta, girandola però con la parte esterna verso il basso.

Coprite la torta esternamente con la crema che avete tenuto da parte e decorate con il pan di spagna tagliato a dadini. Lasciate la vostra torta in frigorifero per un paio di ore prima di servirla. Questa torta con l’ananas è perfetta per festeggiare tutte le donne!

Vi consiglio di provare anche la ricetta originale della torta mimosa.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 06-03-2019

X