Ingredienti:
• 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda già pronta
• 100 g di cipolle
• 500 g di patate
• 150 g di scamorza
• 120 g di speck
• 2 cucchiai di olio EVO
• 1 cucchiaio di aceto
• 1 cucchiaio di zucchero
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 10 min
cottura: 75 min

Con la torta rustica patate speck e scamorza portate in tavola un piatto unico di grande sostanza e dagli ottimi sapori.

La torta rustica patate speck e scamorza è ricca e appetitosa, un perfetto piatto unico che potete preparare in anticipo, anche surgelandolo, per poi metterlo in forno e cuocerlo al momento che serve. Se lo mettete in forno surgelato, calcolate almeno dieci minuti in più di cottura. Il formaggio filante si abbina perfettamente alle patate, e le cipolle caramellate controbilanciano il gusto affumicato dello speck. Se non avete alcuni ingredienti potete sostituire la scamorza con altri formaggi in grado di filare in cottura, e lo speck con altri salumi o insaccati, compresa la salsiccia.

Torta salata patate, speck e scamorza
Torta salata patate, speck e scamorza

Preparazione della torta rustica con patate, speck e scamorza

  1. Quando acquistate lo speck, fatevelo tagliare in fette piuttosto spesse, quindi in casa riducetelo a listarelle sottili.
  2. Lavate le patate sotto acqua corrente, mettetele in una pentola e riempitela d’acqua. Ponete sul fuoco, coprite e portate a bollore. Quando l’acqua bolle, abbassate il fuoco in modo da avere un leggero sobbollire e lasciate parzialmente scoperto in modo che possa fuoriuscire il vapore. Il tempo di cottura dipende dalla dimensione delle patate, e possono servire dai 25 a 40 minuti. Verificate con attenzione con uno stuzzicadenti la consistenza delle patate. Devono essere cotte, ma non sfatte.
  3. Quando le patate sono cotte, scolatele e fatele completamente freddare.
  4. Sbucciatele e tagliatele a fette dello spessore di circa un centimetro e tenetele temporaneamente da parte.
  5. Sbucciate le cipolle e tagliatele a fette sottili.
  6. Ponete una padella antiaderente su un fuoco medio, versatevi le cipolle, lo zucchero, l’aceto e tanta acqua fino a coprirle.
  7. Cuocetele a fuoco basso fino ad avere le cipolle tenere e ad assorbire tutti i liquidi. Alla fine le cipolle devono caramellare e dovranno anch’esse essere messe un attimo da parte.
  8. Nella stessa padella versate l’olio EVO e due terzi delle listarelle di speck. Fate andare per un paio di minuti, quindi aggiungete le patate a fette. Fate cuocere per 3-4 minuti. Salate e pepate.
  9. Nel frattempo, preriscaldate il forno a 180° C.
  10. Tagliate la scamorza a fettine sottili e stendetene metà in uno stampo da torta la pasta sfoglia.
  11. Versate il composto di patate e speck nello stampo e ricoprite con altre fettine di scamorza, le cipolle caramellate e le listarelle di speck rimaste. Con la pasta lungo le pareti dello stampo, formate un bordo.
  12. Mettete in forno per circa 30-35 minuti.

Per un altro buonissimo piatto unico, provate la classica e vegetariana torta salata ricotta e spinaci.

Come pesare la pasta
e il riso senza bilancia?

Conservazione

Consigliamo ci conservare la torta salata per massimo 2-3 giorni in frigo, meglio se all’interno di un contenitore con apposito coperchio. Sconsigliamo la congelazione in freezer se già cotto.

LEGGI ANCHE: Pasta sfoglia fatta in casa veloce: si può fare!

5/5 (1 Recensione)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

ultimo aggiornamento: 25-09-2022


Pancake alla barbabietola: ecco come prepararli

Pizza con la zucca: ecco tutti i modi di prepararla

I commenti dei nostri lettori

Lascia un commento

0 Commenti
Feedback in Linea
Visualizza tutti i commenti