Torta salata con verza e patate: la ricetta per preparare un secondo piatto perfetto per utilizzare il cavolo verza. Ecco la preparazione passo per passo!

Ottima da servire come secondo piatto o come piatto unico da portare in ufficio: è la torta salata con verza e patate, buonissima e facile da preparare. Il ripieno di questa torta salata è preparato con patate e verza sbollentate e unite ad un mix di uova e parmigiano. Questo rustico può essere servito caldo, freddo o tiepido: a voi la scelta!

Ingredienti per preparare la torta salata con verza e patate (per 4 persone)

  • 1 rotolo di pasta sfoglia già pronta
  • 2 patate medie
  • 1/2 caspo di verza
  • 2 uova
  • 120 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 30′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

10 ricette per tenersi in forma

torta salata con verza e patate
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/757730706024805127/

Preparazione della torta salata con cavolo verza e patate al forno

Iniziate la preparazione di questa sfiziosa torta salata lavando e sbucciando le patate, poi lessatele in una pentola d’acqua bollente leggermente salata. Intanto pulite la verza, lavatela sotto l’acqua e tagliatela a listarelle sottili che andrete a far cuocere in un’altra pentola d’acqua per qualche minuto.

A cottura ultimata scolate sia la versa sia le patate. Lasciate intiepidire per qualche istante poi tagliate le patate a fettine sottili. Sbattete le uova in una terrina capiente, unite il parmigiano grattugiato, sale e pepe. Aggiungete a questo composto anche le uova e mescolate in modo da amalgamare tutti gli ingredienti.

A questo punto srotolate la pasta sfoglia e con essa foderate uno stampo per crostate. Bucherellate la base della pasta aiutandovi con i rebbi di una forchetta e coprite con un primo strato di patate. Versate all’interno la farcia di uova e verza poi coprite con il resto delle patate tagliate e fettine.

Ripiegate i bordi della pasta sfoglia verso l’interno, spennellateli con un po’ di olio di oliva e infornate in forno già caldo a 200 °C per 20-30 minuti. Terminata la cottura togliete la torta rustica dal forno e lasciate intiepidire prima di tagliare a spicchi e servire.

In alternativa vi consiglio di provare il pasticcio di verza e patate.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/757730706024805127/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 25-03-2018


Tortino al pistacchio con cuore morbido

Tortini di verza con fonduta al parmigiano