Torta salata con verza e patate: la ricetta per preparare un secondo piatto perfetto per utilizzare il cavolo verza. Ecco la preparazione passo per passo!

Ottima da servire come secondo piatto o come piatto unico da portare in ufficio: è la torta salata con verza e patate, buonissima e facile da preparare. Il ripieno di questa torta salata è preparato con patate e verza sbollentate e unite ad un mix di uova e parmigiano. Questo rustico può essere servito caldo, freddo o tiepido: a voi la scelta!

Ingredienti per preparare la torta salata con verza e patate (per 4 persone)

  • 1 rotolo di pasta sfoglia già pronta
  • 2 patate medie
  • 1/2 caspo di verza
  • 2 uova
  • 120 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 30′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

torta salata con verza e patate
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/757730706024805127/

Preparazione della torta salata con cavolo verza e patate al forno

Iniziate la preparazione di questa sfiziosa torta salata lavando e sbucciando le patate, poi lessatele in una pentola d’acqua bollente leggermente salata. Intanto pulite la verza, lavatela sotto l’acqua e tagliatela a listarelle sottili che andrete a far cuocere in un’altra pentola d’acqua per qualche minuto.

A cottura ultimata scolate sia la versa sia le patate. Lasciate intiepidire per qualche istante poi tagliate le patate a fettine sottili. Sbattete le uova in una terrina capiente, unite il parmigiano grattugiato, sale e pepe. Aggiungete a questo composto anche le uova e mescolate in modo da amalgamare tutti gli ingredienti.

A questo punto srotolate la pasta sfoglia e con essa foderate uno stampo per crostate. Bucherellate la base della pasta aiutandovi con i rebbi di una forchetta e coprite con un primo strato di patate. Versate all’interno la farcia di uova e verza poi coprite con il resto delle patate tagliate e fettine.

Ripiegate i bordi della pasta sfoglia verso l’interno, spennellateli con un po’ di olio di oliva e infornate in forno già caldo a 200 °C per 20-30 minuti. Terminata la cottura togliete la torta rustica dal forno e lasciate intiepidire prima di tagliare a spicchi e servire.

In alternativa vi consiglio di provare il pasticcio di verza e patate.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/757730706024805127/

0/5 (0 Reviews)

Scopri i consigli per una casetta di pan di zenzero perfetta


Tortino al pistacchio con cuore morbido

Tortini di verza con fonduta al parmigiano