Tortini di verza con fonduta al parmigiano, per un antipasto sfizioso e diverso dal solito da servire in occasione di un pranzo o una cena. Ecco la ricetta passo per passo!

I tortini di verza con fonduta al parmigiano reggiano sono un’idea perfetta per chi vuole servire antipasti vegetariani monoporzione a base di verdura di stagione. Preparare questi tortini è veramente semplicissimo, potete anche prepararli in anticipo in modo da averli già pronti e riscaldarli all’occorrenza. Vediamo subito tutti i passaggi della preparazione.

Ingredienti per preparare i tortini di verza con fonduta al parmigiano reggiano (per 4 persone)

  • 400 g di cavolo verza
  • 1 cipolla bianca o dorata
  • 200 ml di latte
  • un mazzetto di prezzemolo
  • 20 g di amido di mais o frumina
  • 3 uova
  • 250 ml di panna
  • 200 g di parmigiano grattugiato
  • 30 g di burro
  • erba cipollina q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

DIFFICOLTA’: 1TEMPO DI COTTURA: 80′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

tortini di verza
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/734086807984953229/

Preparazione dei tortini di verza per antipasto

Iniziate eliminando le foglie esterne della verza e la parte centrale più dura poi lavate tutte le foglie, asciugatele e tagliatele a listerelle. Proseguite sbucciando la cipolla, tritatela finemente e fatela rosolare in padella con il burro. Quando la cipolla sarà diventata bella trasparente aggiungete anche la verza.

Insaporite con il sale e il pepe, coprite con il coperchio e fate stufare per il tempo necessario a far cuocere la verza. Se necessario aggiungete qualche mestolo di acqua durante la cottura.  Terminata la cottura della verza, spegnete il fuoco e fate raffreddare. Frullate la verza fredda con il prezzemolo poi unitevi la panna e le uova sbattute.

Aggiustate di sale se necessario poi dividete l’impasto in stampini monoporzione imburrati e infarinati. Infornate in forno già caldo a 170 °C e fate cuocere per 60 minuti a bagnomaria mettendo gli stampini in una pirofila con due dita di acqua.

Nel frattempo dedicatevi alla preparazione delle fonduta al parmigiano: mettete il latte in un pentolino, ponete sul fuoco e poco prima dell’ebollizione abbassate il fuoco e unite la maizena e il parmigiano. Mescolate con la frusta in modo da far sciogliere il formaggio. Quando il formaggio sarà completamente sciolto insaporite con il pepe e l’erba cipollina.

Sformate i tortini dal forno e accompagnateli con la fonduta al parmigiano, buon appetito!

In alternativa vi consiglio di provare la zuppa di verza e fagioli.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/734086807984953229/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 25-03-2018


Torta salata con verza bollita e patate

Lasagne in vasocottura