Ingredienti:
• 200 g di farina 0
• 50 g di fecola di patate
• 150 g di latte di riso non zuccherato
• 125 g di panna di soia non zuccherata
• 100 ml di olio di oliva
• 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate
• sale q.b.
• pepe q.b
• 2 zucchini
• 150 g di pomodorini
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 30 min
cottura: 70 min

Torta salata vegan con zucchine e pomodorini: ecco ingredienti e ricetta per preparare un piatto unico irresistibile e buonissimo.

La torta salata vegan è un rustico morbido, saporito e perfetto per il pranzo in ufficio, per le gite fuori porta o da portare in spiaggia. Un’impasto di farina, latte e panna vegetali (arricchito con zucchine e pomodorini) è tutto quel che vi serve per preparare questa ricetta, perfetta proprio per un anticipo di estate.

Potete variare le verdure in base alla stagionalità e alle vostre preferenze. Qualche idea? Asparagi, melanzane e piselli sono perfetti in primavera, in autunno invece potete optare per un mix di zucca cotta e funghi trifolati.

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Torta salata con verudre
Torta salata con verudre

Preparazione della torta salata con verdure

  1. Per prima cosa dedicatevi alla preparazione delle verdure per la farcitura: spuntate le zucchine, lavatele e tagliatele a rondelle non troppo spesse ma nemmeno troppo sottili. Lavate i pomodorini e tagliateli a metà
  2. Spennellate il fondo di una griglia antiaderente con un po’ di olio e grigliate le zucchine 4-5 minuti per lato a fiamma vivace. Adagiatele man mano su di un piatto e fatele raffreddare.
  3. Ora preparate l’impasto base: setacciate la farina e la fecola in una terrina. Aggiungete l’olio di oliva, il latte e la panna di soia.
  4. Unite le zucchine ormai tiepide, i pomodorini preparati in precedenza, sale e pepe. Mescolate e se necessario aggiungete un altro po’ di latte per ottenere un impasto omogeneo e morbido.
  5. Trasferite l’impasto ottenuto all’interno di uno stampo foderato con carta forno. Stendete bene e infornate in forno preriscaldato a 180°C per circa 60 minuti.
  6. Verificate la cottura con uno stecchino di legno, se la torta salata è cotta toglietela dal forno e fatela raffreddare completamente prima di togliere dallo stampo.

Un’altra ricetta da provare è quella del rotolo di frittata vegan.

Conservazione

Questa torta salata molto simile a un plumcake (per la sua forma), si conserva anche 3-4 giorni in frigorifero all’interno di un apposito contenitore a chiusura ermetica o ben coperto dalla pellicola trasparente. Potete pensare anche congelarla in freezer e lasciarla scongelare qualche ora prima di darle una leggera scaldata e servirla in tavola o utilizzarla per una pausa pranzo veloce in ufficio.

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Cena veloce Cucina vegana

ultimo aggiornamento: 02-07-2021


Cinghiale in umido: sapore di tradizione

Kinder Pinguì: la ricetta originale della merendina da fare in casa