Ecco come preparare un’ottima torta salata vegana con verdure

Ingredienti:
• 1 rotolo di pasta sfoglia vegan
• 1 melanzana
• 2 zucchine
• 1/2 peperone giallo
• 1/2 peperone rosso
• 1 spicchio di aglio
• 2 cucchiai di olio
• 1 rametto di rosmarino
• 50 g di olive
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 35 min
kcal porzione: 250

Ottima per ogni occasione, la torta salata vegana è semplicissima da preparare e arricchire con una ratatouille di verdure di stagione!

Chi ha detto che seguire una dieta vegana significa rinunciare ai piaceri del cibo? Nessuno! Ecco perché oggi vediamo insieme come preparare una torta salata vegana, utilizzando una ratatouille di verdure fatta in casa. Io adoro queste ricette perché in un attimo ti permettono di portare in tavola qualcosa di semplice ma goloso.

Le torte salate con verdure sono perfette in ogni stagione perché in base alle verdure che trovate potrete personalizzarle. La ricetta di oggi prevede zucchine, melanzane e peperoni, insaporite con rosmarino e olive. Il risultato vi lascerà a bocca aperta! L’unica accortezza che dovrete seguire è utilizzare una pasta sfoglia vegan: la trovate nel reparto frigo del supermercato.

torta salata vegana
torta salata vegana

Come preparare la torta salata vegana con ratatouille di verdure

Come prima cosa lavate tutte le verdure sotto acqua corrente. Spuntate le melanzane e le zucchine e tagliatele a cubetti di circa un centimetro. Pulite anche i due tipi di peperoni, rimuovendo piccolo, semi e filamenti bianchi. Tagliate la polpa a cubetti grandi all’incirca come le altre verdure.

In una padella capiente scaldate due cucchiai di olio e unite lo spicchio di aglio insieme ai peperoni. Lasciate cuocere per 10 minuti, quindi unite melanzane e zucchine. Portate a cottura per altri 10 minuti quindi regolate di sale e pepe.

Lasciate raffreddare le verdure, quindi srotolate la pasta sfoglia e trasferitela in una teglia rotonda del diametro di 24-26 cm mentendo la carta forno. Bucherellate il fondo con i denti di una forchetta quindi versate il ripieno.

Tagliate a rondelle le olive e disponetele su tutta la superficie. Aggiungete anche qualche ago di rosmarino lavato e asciugato, ripiegate gli eccessi di sfoglia e infornate a 200°C per 35 minuti.

Se desiderate una torta salata più tradizionale, provate quella ricotta e spinaci!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 17-05-2019

X