Il tortino di riso con foglie di cavolfiore recupera gli avanzi del frigo con tanto gusto e salute.

Il tortino di riso vi permetterà di consumare le foglie del cavolfiore o dei broccoli che avete acquistato per altre ricette. Ma non solo. Potrete usare qualsiasi tipo di formaggio abbiate a disposizione, sia al posto della provola, sia al posto del grana.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 60′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′ + 10 di riposo

Ingredienti tortino di riso con foglie di cavolfiore  per 4 persone

  • 300 g di riso
  • 200 g di cavolfiore (solo le foglie)
  • 180 g di scamorza affumicata o altro formaggio
  • 2 uova
  • 3 cucchiai di formaggio grattugiato
  • pepe misto
  • sale q.b.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

tortino di riso con foglie di cavolfiore

Preparazione tortino di riso con foglie di cavolfiore

Per questa preparazione occorre: carta da forno; pirofila rotonda.
Prendete le foglie dal cavolfiore, lavatele accuratamente e quindi mettetele a bollire. Fatele lessare in acqua bollente salata per 7-8 minuti, finché saranno tenere anche al cuore. Scolatele con una schiumarola forata, conservando la loro acqua di cottura. Tagliatele a pezzetti.

Usate sempre l’acqua di cottura delle verdure, facendola tornare a bollire, per cuocervi il riso. Quando sarà pronto, scolatelo e lasciatelo riposare in una terrina. Quando non sarà più bollente, aggiungete le uova, amalgamate il tutto e, alla fine, mettete 2 cucchiai di formaggio grattugiato.

Dopo aver mescolato bene, aggiungete anche le foglie di cavolfiore precedentemente cotte.

Preriscaldate il forno a 180°C. Prendete una pirofila tonda, mettete la carta da forno e aggiungete al suo interno metà del composto. Copritelo con uno strato di scamorza affumicata tagliata a fette e, sopra, ponete quello che rimane dell’impasto di riso. Appiattite la superficie.

A questo punto spolverizzate con il formaggio grattugiato avanzato e mettete nel forno già caldo. Cuocete per circa 30 minuti, verificando che la superficie sia dorata e crostata.

Aspettate almeno 10 minuti prima di riporre il tortino su un piatto da portata.

Il cavolfiore può essere anche protagonista di piatti raffinati. Provate questo saporito antipasto: “Sformatini di cavolfiore con topping di salmone“.

Sono moltissime le ricette con il riso che potrete preparare. Ne abbiamo raccolte alcune nell’articolo Ricette con il riso: risotti, piatti unici e crocchette.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 12-04-2017


Riso basmati con zenzero e aglio

Risotto con zucchine, pancetta e gorgonzola dolce