Ricette con il riso: risotti, piatti unici e crocchette

Splendidi e gustosi risotti, oppure piatti con quello che è avanzato: sono molte le ricette con il riso, noi ve ne proponiamo cinque, molto interessanti.

chiudi

Caricamento Player...

Buonissimo, genuino, fa parte della nostra storia, questo cereale è sulle tavole dell’Umanità da circa cinquemila anni, è solo naturale che le ricette con il riso siano tantissime. Potete usarlo per ottimi primi, come piatto unico assieme a tanti altri ingredienti o come contorno nei piatti esotici.

Il riso in cucina

Potete usare il riso nelle minestre, dove diventa assolutamente perfetto, magari in sostituzione della “pastina”. Minestroni, zuppe e risotti sono la sua collocazione ideale. Nella cucina esotica è presente come accompagnamento per tantissimi ingredienti e in versione Thai o Basmati è anche velocissimo da preparare. Da noi lo vediamo anche in ottimi piatti unici e torte salate. Poi quando avanza, è perfetto per essere “riutilizzato” in piatti fantasiosi e che piacciono anche ai più piccoli.

Diversi tipi di riso, diverse ricette con riso

Esistono tipi di versi di riso, ciascuno con differenti caratteristiche. Queste tipologie possono però essere riunite in quattro gruppi, caratterizzati dalle diverse dimensioni del chicco: riso comune, riso semifino, riso fino e riso superfino. Il parboiled è un tipo di riso che è stato sottoposto a un ammollo e a un trattamento con il vapore, risultando così più resistente alla cottura e più ricco di Sali minerali e vitamine rispetto al normale riso “brillato”.

La tostatura del riso

Quando dovete preparare delle ricette con il riso, in special modo quando si tratta di risotti, la tostatura può rendere i chicchi migliori. Si fa soffriggere il riso in un condimento grasso, magari olio o burro, e questo elimina l’amido, permettendo una migliore cottura. Il risotto risulterà più cremoso.

Curiosità sul riso

Le prime piante di riso sono comparse ai piedi dell’Himalaya nella valle dello Yangtzè circa 12.000 ani fa. Da almeno 5.000 l’uomo lo usa regolarmente a tavola. Teofrasto, discepolo di Aristotele, ne parla ai tempi di Alessandro Magno, nei suoi trattati sulle piante e le coltivazioni. La prima risaia comparsa nella Pianura Padana viene registrata nell’anno 1468. Da allora, il riso è entrato nella cultura italiana, senza più uscirne.

Mangiare riso fa bene

Il riso è un cereale molto ricco di amidi, in cui però sono presenti ben pochi grassi. È inoltre privo di glutine e questo significa che può svolgere un ruolo importante nell’alimentazione dei celiaci. L’alta concentrazione di sali minerari (potassio, calcio, sodio e fluoro), insieme alla vitamina B, lo rendono un ingrediente indicato a tutte le fasce d’età.

Cinque ricette con il riso

Ottimo per i primi, interessantissimo per i piatti unici o come accompagnamento ai secondi, ecco cinque ricette con il riso, da non perdere per nessun motivo.

  1. Risotto zucchine pancetta e gorgonzola
  2. Crocchette di riso e patate
  3. Tortino di riso con cavolfiore
  4. Riso saltato curcuma e pinoli
  5. Risotto alla mortadella

Pancetta e gorgonzola con il classico risotto alle zucchine

ricette con il riso
Zucchine e gorgonzola per questo risotto delicato e assolutamente irresistibile.

Ecco una delle più classiche ricette con il riso, arricchita da due ottimi ingredienti. Il risotto con zucchine e pancetta è un primo piatto delizioso e saporito che potete anche servire in un’occasione speciale.

Preparate questo risotto con zucchine, pancetta e gorgonzola dolce per la famiglia o gli amici e li stupirete con un primo cremoso e gustoso. Volendo potreste sostituire la pancetta con del prosciutto cotto. In tal caso aggiungete un cucchiaio di olio in più per farlo rosolare.

Imparate questa ricetta facendo clic sulla foto o sul nome del piatto: Risotto alle zucchine con pancetta e gorgonzola.

I bambini le adorano: crocchette di riso e patate

ricette con riso
Le crocchette sono un piatto divertente e pratico, ottimo per una festa o un pic nic.

Sempre buone, amate dai bambini, le crocchette sono tra le ricette con riso avanzato quelle ché più si prestano per un picnic o una festa. Si possono presentare per un aperitivo sfizioso e allegro, ma sono ottime anche per “riciclare”: ecco come fare crocchette di riso e patate.

Possono essere anche un goloso modo per riciclare del riso in bianco avanzato oppure per consumare delle patate che cominciano a germogliare.

Per imparare a cucinarle fate clic sulla fotografia o sul nome della ricetta Crocchete di riso e patate.

Il tortino, principe tra le ricette con il riso avanzato

ricette con il riso avanzato
Il tortino è una delle più interessanti ricette con il riso avanzato. Da provare!

Il tortino di riso con foglie di cavolfiore recupera gli avanzi del frigo con tanto gusto e salute. Potrete farlo anche con riso avanzato e permetterà di consumare le foglie del cavolfiore o dei broccoli che avete acquistato per altre ricette. Ma non solo. Potrete usare qualsiasi tipo di formaggio abbiate a disposizione, sia al posto della provola, sia al posto del grana.

Scoprite i dettagli di questo piatto interessante con un clic sull’immagine o sul nome della ricetta Tortino di riso con foglie di cavolfiore.

Riso saltato alla curcuma con pinoli

ricette con riso avanzato
Splendida, tra le ricette con riso avanzato, questa dai sapori esotici.

Sono molte le ricette con il riso che provengono dall’Oriente. Ecco allora questo riso saltato alla curcuma con pinoli, un piatto leggero, facile da realizzare e molto gustoso

Buono per accompagnare un secondo, ideale come sostitutivo del pane, il riso saltato alla curcuma e pinoli è perfetto per comporre un piatto unico ma è ottimo anche da solo.

Per imparare questa ricetta fate clic sull’immagine o sul nome del piatto Riso saltato alla curcuma con pinoli.

Risotto alla mortadella: buonissimo e insolito

ricette con riso
Tra le ricette con riso e carne, questa alla mortadella ci piace per l’accostamento di sapori.

Tra le ricette con riso non può mancare un risotto. Ecco allora questo insolito risotto alla mortadella: ricetta perfetta per primi piatti sfiziosi e veloci da servire in occasione di un pranzo o una cena tra amici.

Rispetto a molti altri risotti questa ricetta ha un ingrediente principale oltre al riso: la mortadella al pistacchio.

Per questa preparazione consiglio di aggiungere la mortadella a cubetti poco prima del termine di cottura del riso in modo da non fare cuocere troppo la mortadella.

Il risotto preparato seguendo questa ricetta può essere conservato in frigorifero all’interno di un contenitore a chiusura ermetica o ben coperto con pellicola trasparente per alimenti per un giorno.

Per maggiori informazioni fate clic sulla foto o sul nome della ricetta Risotto alla mortadella.
E se cercate ispirazione per altri piatti, seguiteci su Instagram, dove troverete centinaia di foto di ricette pronte per far venire l’acquolina! @PRIMO_CHEF.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!