Ingredienti:
• 400 g zucchine con fiore
• 1 cipollotto
• 1 cucchiaino di semi di finocchio
• 1 avocado
• 150 g yogurt al naturale o crema di cocco
• 5 foglie di menta fresca
• 500 ml brodo vegetale
• 1 manciata di arachidi pelate
• sale e pepe q.b.
• olio extravergine d'oliva q.b.
difficoltà: facile
persone: 2
preparazione: 20 min
cottura: 25 min

Per mantenere la linea in maniera gustosa, la vellutata di avocado e zucchine diventerà una delle vostre prime scelte per la cena!

L’unione di due ingredienti che si sposano perfettamente sia grazie al loro sapore che alle loro proprietà nutritive: la vellutata di avocado e zucchine è un piatto leggero e genuino ottimo per tenere fede alla propria dieta con una buona dose di gusto.

Questa ricetta può essere arricchita con condimenti e spezie che, secondo i propri gusti, renderanno particolarmente piacevole il risultato finale. Il suo aspetto delicatamente cremoso farà impazzire anche i bambini che non sono soliti voler assaggiare i “cibi verdi”. La vostra vellutata sarà un concentrato di proteine, vitamine e grassi buoni che assumerete con piacere accompagnato da un buon calice di vino bianco.

Scopriamo insieme come prepararla!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

vellutata di avocado e zucchine
vellutata di avocado e zucchine

Preparazione della ricetta della vellutata di avocado e zucchine

  1. Staccate i fiori dalle zucchine, eliminate il pistillo per poi sciacquarli e tritarli.
  2. Lavate le zucchine e eliminate le estremità e tagliatele a cubetti tranne una. Pulite il cipollotto e tagliare a pezzetti.
  3. Versate un filo d’olio in una casseruola e fate cuocere per 5 minuti a fiamma media il cipollotto e le zucchine affettate.
  4. Salate, pepate e unite i semi di finocchio. Poi il brodo vegetale caldo continuando a cuocere per 15 minuti.
  5. Aggiungere i fiori di zucchina tritati, mescolate e spegnete il fuoco.
  6. Lavate, pelate e tagliate a tocchetti l’avocado. Sciacquate anche le foglie di menta.
  7. Prendete la zucchina che avete messo da parte e affettatela per lungo.
  8. Con un mixer a immersione frullate le verdure cotte insieme alla menta, lo yogurt 8 o crema di cocco) e l’avocado. Rimettete sul fuoco e fate cuocere altri 5 minuti.
  9. Versate la vostra vellutata in una zuppiera e guarnite con le fette di zucchina e una manciata di arachidi. Portate a tavola la vostra vellutata!

Varianti e idee per vellutata crudista di avocado e zucchine

Arricchite pure questa ricetta con l’aggiunta di pomodorini, olive nere, erbe aromatiche e qualsiasi altro ingrediente che potreste gradire. Optate per una spruzzata di succo di limone per rendere il piatto leggermente aspro, e sostituite le arachidi con altra frutta secca come scaglie di mandorle o gherigli di noci.

Per realizzare una versione più piccante di questa ricetta, unite alla vellutata di zucchine il coriandolo che col suo sapore deciso donerà un gusto speziato al piatto. Unitene qualche foglia alle verdure cotte frullando poi il tutto con un mixer a immersione.

Conservazione

Conservate la vostra vellutata in frigo fino a 5 giorni in un contenitore ermetico. Potete anche congelarla in freezer fino ai 3 mesi.

Se vi è piaciuta questa ricetta dovrete provare anche la vellutata di cavolfiore e la vellutata di sedano!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Cena veloce Zucchine

ultimo aggiornamento: 20-03-2022


Torta estasi, soffice e più golosa che mai

Involtini di zucchine e tonno, un antipasto sfizioso