Ingredienti:
• 4 patate
• 4 zucchine
• 1/2 cavolo verza
• 2 cavolfiori
• 1 porro
• olio extravergine di oliva q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
• prezzemolo q.b.
• 250 ml di latte di soia
• 30 g di farina
• noce moscata q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 25 min
cottura: 45 min

Le verdure al forno con besciamella vegana sono un piatto unico squisito e sfizioso: ideali da servire durante una cena fra amici o in famiglia.

Se siete in cerca di un piatto che sia al tempo stesso adatto a una dieta vegana, ma che porti in tavola gusto e fantasia, allora la ricetta delle verdure al forno con besciamella è quello che fa per voi. Questo piatto, semplice da fare ma perfetto se avete molti ospiti a cena, può essere preparato con tantissime verdure differenti a seconda dei vostri gusti. 

Oggi utilizzeremo patate, zucchine, cavolo verza, cavolfiori e porri, e andremo a gratinare al forno le nostre verdure con una besciamella 100% VEG fatta in casa. Provateci anche voi, non ve ne pentirete!

Andiamo a vedere come preparare questo delizioso pasticcio di verdure al forno.

9 ricette autunnali per la tua tavola

Verdure al forno con besciamella vegana
Verdure al forno con besciamella vegana

Preparazione delle verdure miste al forno gratinate

  1. Pulite tutte le verdure e fatele bollire in acqua per 5-10 minuti. Tagliatele a spicchi o a pezzetti di media grandezza e lasciate da parte.
  2. Nel frattempo preparate la besciamella vegana: in un pentolino fate scaldare la farina con un filo di olio extravergine di oliva e non appena il composto si sarà addensato, aggiungete il latte di soia, un pizzico di sale e la noce moscata. Fate cuocere finché la besciamella non avrà ottenuto una consistenza cremosa.
  3. A questo punto, andiamo a comporre la nostra teglia. Disponete le verdure miste, coprendole con un filo di olio extravergine, sale e pepe. Coprite con abbondante besciamella e infine con una spolverata di pan grattato.
  4. Cuocete in forno preriscaldato a 180 °C per almeno 30 minuti, e quando si sarà formata la crosticina sulla superficie, spegnete e lasciate riposare. La vostra teglia di verdure al forno è pronta da servire. Buon appetito!

E se vi è piaciuto questo piatto, provate anche il nostro hamburger di funghi: un altro delizioso piatto 100% VEG!

Conservazione

Questo goloso secondo vegano (o contorno), si conserva in frigorifero per massimo 1-2 giorni una volta cotto, ben coperto da uno strato di carta stagnola o pellicola trasparente. Sconsigliamo di congelare il tutto in freezer.

0/5 (0 Reviews)
Cucina vegana

ultimo aggiornamento: 28-11-2019


Crepes con farina di amaranto farcite con pollo e avocado: troppo buone!

Facciamo la pumpkin pie, la torta perfetta per festeggiare il Ringraziamento!