Waffle salati con zucchine: la ricetta per antipasti facili

Soffici waffle salati con zucchine: ecco come prepararli

Ingredienti:
• 200 g di zucchine
• 1 uovo
• 150 ml di latte
• 20 ml di olio di oliva
• 30 g di parmigiano grattugiato
• sale q.b.
• 90 di farina
• 6 g di lievito istantaneo
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 30 min
cottura: 30 min

Buonissimi waffle salati con zucchine: ingredienti e ricetta per realizzare un antipasto perfetto per la bella stagione. Buona preparazione!

Non c’è niente di più bello che adattare le ricette alle stagioni e realizzare ricette che nascono dolci anche nelle versioni salate. E’ sicuramente questo il caso dei waffle salati alle zucchine, un’ottima idea per utilizzare le prime zucchine di stagione in modo diverso dal solito. I waffle, noti anche con il nome di gaufre, nascono principalmente come dolci, ma negli anni ha preso piede anche la versione salata che può essere arricchita con ingredienti di ogni tipo.

Dopo aver realizzato la pastella base, infatti, non dovrete fare altro che aggiungere le zucchine o altri ortaggi a piacere. Ecco la ricetta passo per passo.

waffle salati con zucchine
waffle salati con zucchine

Preparazione dei waffle con zucchine

  1. Lavate bene le zucchine, mondatele e grattugiatele. Separate in due ciotole separate il tuorlo e l’albume. Unite il latte, il parmigiano, il sale e l’olio al tuorlo e mescolate con una forchetta per amalgamare il tutto. Proseguite aggiungendo il lievito e la farina e mescolate nuovamente.
  2. Montante a neve l’albume poi unitelo al resto degli ingredienti facendo attenzione a mescolare delicatamente dal basso verso l’alto per evitare che si formino fastidiosi grumi. Aggiungete da ultimo le zucchine grattugiate e mescolate.
  3. Ora prendete l’apposita piastra per waffle, ungetela con un filo d’olio fate scaldare. Quando la piastra sarà ben calda versate un po’ di composto per ogni frittella, chiudete la piastra e fate cuocere per un paio di minuti o comunque fino a quando i waffle saranno ben cotti e dorati.
  4. Proseguite in questo fino ad utilizzare tutta la pastella a vostra disposizione. Servite i waffle salati con formaggi e salumi a piacere.

Come conservare: i waffle preparati seguendo i passaggi precedenti possono essere conservati in frigorifero all’interno di un sacchetto per alimenti per 2-3 giorni.

Se preferite potete provare anche la versione salata dei waffle senza glutine.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 20-06-2019

X