Ingredienti:
• 500 g di zucca
• aceto di vino bianco q.b.
• olio evo q.b.
• sale q.b.
• 2 rametti di rosmarino
• 2 spicchi di aglio
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 00 min

Scopriamo come si prepara la zucca marinata, buona da consumare subito oppure da conservare in vasetto per tutto l’inverno.

La zucca è un ortaggio presente solo per pochi mesi l’anno e questo è un vero peccato. Noi la utilizziamo in moltissime ricette, dolci e salate, ma solo da poco abbiamo scoperto la zucca marinata. Questa preparazione, perfetta da servire sia come antipasto che come contorno, può essere consumata subito oppure conservata in vasetti di vetro per tutto l’inverno e parte della primavera.

La zucca marinata è una ricetta facile e veloce senza cottura. Sarà infatti l’aceto a rendere tenera la zucca marinata cruda e, insieme ad aglio e rosmarino, otterrete un sapore davvero particolare. Insomma, se cercate un contorno facile questa è la ricetta che fa per voi.

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

zucca marinata
zucca marinata

Come preparare la zucca marinata con la ricetta facile

  1. Per prima cosa sbucciate la zucca e privatela dei semi e dei filamenti interni. Aiutandovi con una mandolina, con un coltello affilato oppure con l’affettatrice, ricavate delle fettine di zucca spesse massimo un paio di millimetri.
  2. Cominciate a formare in una pirofila degli strati di zucca, condendo ciascuno con un pizzico di sale fino.
  3. Coprite con l’aceto e lasciate marinare per almeno 3 ore in frigorifero.
  4. Trascorso questo tempo, sciacquate velocemente le fettine sotto l’acqua corrente.
  5. Formate poi in una pirofila pulita degli strati, condendo ciascuno con olio, aglio tritato e rosmarino. Servite dopo un altro paio di ore di riposo in frigorifero.

Zucca marinata in barattolo

Se desiderate preparare la zucca marinata da conservare allora anziché formare gli strati in una pirofila fatelo in un vasetto di vetro sterilizzato. Coprite poi con abbondante olio extravergine di oliva, chiudete con un tappo nuovo e fate bollire per 20 minuti. Lasciate raffreddare i vasetti nell’acqua e una volta che vi siete assicurati che il sottovuoto si è formato correttamente, riponeteli in dispensa etichettati.

La ricetta della zucca grigliata marinata

Per ottenere un antipasto più saporito potete grigliare le fette di zucca 2 minuti per lato prima di procedere con la ricetta. Se invece preferite una zucca più tenera e pronta da mettere nei vasetti da subito, sbollentate le fettine di zucca in una soluzione preparata con uguale quantità di aceto e vino bianco. Scolatela e distribuitela nei vasetti con gli aromi prima di coprire con abbondante olio.

Tra le altre ricette semplici con al zucca vi consigliamo di provare anche i triangoli al forno, perfetti come contorno.

Conservazione

La zucca marinata si conserva per 2-3 giorni in frigorifero. Quella in vasetto invece può mantenersi in dispensa fino a 6 mesi mentre una volta aperta va conservata al fresco e consumata nel giro di una settimana.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Ricette autunnali Zucca

ultimo aggiornamento: 17-02-2017


Ricetta salva spesa: Polpettine di pane dorate in brodo

Ricetta salva tempo: Canapè di avocado con verdurine