Ingredienti:
• 400 g di lenticchie rosse
• 2 cipolle
• 4 carote
• 2 coste di sedano
• 8 tazze di acqua
• 40 g di zenzero grattugiato
• sale q.b.
• 1 peperoncino verde
• semi di finocchio q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 70 min

Zuppa di lenticchie e zenzero: buona, saporita e leggera! Ecco come preparare un piatto che vi conquisterà grazie al suo sapore particolare.

La zuppa di lenticchie e zenzero è un piatto naturale e semplice da preparare che potete servire sia come primo piatto sia come piatto unico. Le lenticchie vengono prima ammollate nell’acqua e poi cotte con cipolla, sedano e carote. Il tutto è poi arricchito da peperoncino, panna e semi di finocchio. Vediamo subito tutti i passaggi della preparazione!

zuppa di lenticchie rosse e zenzero
zuppa di lenticchie rosse e zenzero

Preparazione della zuppa di lenticchie e zenzero

  1. Iniziate mettendo in ammollo le lenticchie per circa 8 ore, meglio se per una notte intera.
  2. Sbucciate e tritate grossolanamente le carote e le cipolle, tagliate a dadini anche il sedano poi ponete le verdure tritate in una pentola capiente.
  3. Aggiungete l’acqua, due pizzichi di sale grosso, ponete sul fuoco e fate cuocere per una quarantina di minuti.
  4. Trascorsi i quaranta minuti di cottura aggiungete anche le lenticchie. Fate cuocere le lenticchie insieme alle verdure per 30 minuti poi frullate con l’aiuto di un mixer ad immersione in modo da ottenere una crema omogenea.
  5. Aggiungete lo zenzero grattugiato e aggiustate di sale se necessario.
  6. Impiattate e decorate la vostra crema di lenticchie con peperoncino tagliato a rondelle sottili, semi di finocchi e terminate con un giro d’olio extravergine di oliva. Servite e…buon appetito!

Vi consigliamo di conservare la zuppa preparata seguendo questa ricetta in frigorifero per 2 giorni al massimo.

In alternativa, provate la zuppa di zenzero, zucca e cocco.

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Cucina vegana

ultimo aggiornamento: 09-12-2020


Torta con un uovo: la ricetta più facile che ci sia!

Panettone senza glutine: la ricetta che farà felici tutti!