Crema di aringhe affumicate con crostini

SHARE

Le aringhe affumicate hanno un sapore molto deciso e interessante, ideale per un antipasto insolito.

chiudi


Le aringhe affumicate sono un cibo povero che ci racconta di mari del nord. Al supermercato si trovano quasi sempre nel banco del pesce. Se vi va bene troverete le confezioni di aringhe già pronte per essere consumate. Se invece trovate le aringhe intere con la testa, vanno trattate prima di poterle consumare per i vostri piatti o sarebbero salate al punto da essere immangiabili. Togliete alle aringhe la testa e le code e tuffatele in un recipiente con il latte, in modo che siano ben coperte, e lasciatele a dissalarsi e ammorbidirsi per tre ore. A quel punto sarà anche più facile togliere la pelle, aprirle e ricavarne i filetti da utilizzare per le vostre ricette.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 10′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI  CROSTINI CON CREMA DI ARINGHE AFFUMICATE per 3 persone

  • 150 g di formaggio cremoso tipo Philadelphia
  • 125 g di yogurt magro
  • 100 g di aringhe affumicate
  • 1 limone­
  • 2 acciughe sottolio
  • pepe bianco q.b.
  • sale q.b.
  • 1 filone di pane francese tipo baguette o crostini già pronti

PREPARAZIONE DEI CROSTINI CON CREMA DI ARINGHE AFFUMICATE

Mettete le aringhe, il formaggio, lo yogurt, le acciughe e il succo del limone nel bicchiere del frullatore e frullate bene. Aggiustate di sale e pepe e date un’ultima frullata.

Preriscaldate il forno a 200°C, tagliate la baguette stando leggermente diagonali a fette spesse un dito. Coprite la piastra del forno con la carta da forno, disponetevi il pane e tostatelo. Controllate la croccantezza spesso perché rischia facilmente di bruciare. Versare il composto in una bella ciotola e servite con i crostini ancora caldi.

Se vi piacciono le aringhe affumicate provate anche questo goloso antipasto “Aringhe marinate agli agrumi con pepe rosa e finocchi“.