Agnolotti ai carciofi: la ricetta della pasta fatta in casa su crema di mais

Agnolotti ai carciofi su un letto di crema di mais

Ingredienti:
• 400 g di farina 0
• 4 uova
• 8 carciofi
• 200 g di ricotta
• 50 g di Parmigiano grattugiato
• brodo vegetale q.b.
• 1 scalogno
• 3 pannocchie di mais
• 1 porro
• latte o panna q.b.
• olio extra vergine di oliva
• il succo di 1/2 limone
• sale e pepe q.b.
difficoltà: media
persone: 4
preparazione: 60 min
cottura: 90 min

Conquisteranno i vegetariani ma non solo: ecco gli agnolotti ai carciofi in crema di mais per il vostro menù delle occasioni speciali.

Un piatto trionfale, da servire in occasione di pranzi e cene importanti: parliamo degli agnolotti ai carciofi in crema di mais. Sono golosissimi, anche se richiedono un po’ di pazienza per le varie procedure e passaggi della ricetta (oltre che un po’ di tempo).

Le porzioni previste sono per quattro persone: consideratele come un abbondante primo o addirittura un piatto unico.

Agnolotti con carciofi su crema di mais
Agnolotti con carciofi su crema di mais

Preparazione degli agnolotti ai carciofi su crema di mais

  1. Iniziate dalla pasta fresca. Impastate la farina con le uova e un po’ di sale per dieci minuti, dopodiché lasciate riposare per una mezz’ora, meglio se coperta da un canovaccio umido.
  2. Nel frattempo preparate il ripieno. Pulite i carciofi eliminando punte, foglie esterne e gambo, tagliateli a listarelle e tuffateli in acqua e limone. Affettate sottilmente lo scalogno, che farete poi rosolare in padella con olio evo.
  3. Unite anche i carciofi fatti a spicchiettini, salate e pepate, e aggiungete un po’ di acqua, coprendo e facendo cuocere per almeno 15 minuti.
  4. Quando i carciofi saranno cotti, mixateli (frullateli) insieme a ricotta e Parmigiano.
  5. Stendete sottilmente la sfoglia di pasta fresca, farcitela con il ripieno e poi richiudete per formare degli agnolotti.
  6. Preparate ora la crema di mais. Sgranate le pannocchie e tagliate a finissime rondelle il porro, dopo averne eliminato le estremità. Fate rosolare il porro in olio evo, poi aggiungete i chicchi di mais, salate, unite qualche mestolo di brodo vegetale e lasciate cuocere.
  7. Una volta cotto, frullate il tutto e poi allungate e insaporite la crema con l’aggiunta di un po’ di latte caldo o di panna da cucina.
  8. Cuocete gli agnolotti tuffandoli in acqua bollente per qualche minuto.
  9. Servite infine gli agnolotti ai carciofi su un letto di crema di mais.

Amate la pasta fatta in casa? Provate anche un formato tipico siciliano: le busiate!

BUON APPETITO!

ultimo aggiornamento: 29-02-2020