Agretti saltati in padella con olio e limone: un contorno facile e veloce!

Ingredienti:
• 500 g di agretti
• 1 spicchio di aglio
• 1/2 limone
• olio di oliva q.b.
• sale q.b.,
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 10 min

Come preparare un contorno di agretti in padella insaporiti con aglio e succo di limone. Vediamo subito gli ingredienti e la ricetta passo per passo!

Oggi vi proponiamo una ricetta facilissima e perfetta per valorizzare uno degli ortaggi simbolo della primavera: stiamo parlando degli agretti in padella! Gli agretti in questo caso vanno prima sbollentati e poi ripassati in padella giusto il tempo necessario a che si insaporiscano. Conosciuti anche con il nome di roscani, barba di frate, lischi, o lischeri, sono delle erbette filiformi dal colore verde scuro, piuttosto versatili.

In cucina, infatti, gli agretti sono ottimi da servire come contorno dopo averli semplicemente lessati, ma si prestano anche per essere utilizzati per arricchire torte salate, frittate oppure come condimento per primi piatti di pasta. È preferibile acquistarli non troppo maturi dato che solo i germogli sono commestibili.

Attenzione anche alla cottura: lessarli per troppo tempo nell’acqua bollente determina la perdita di tutte le proprietà nutritive, in più gli agretti risulteranno eccessivamente molli.

Agretti in padella
Agretti in padella

Preparazione degli agretti in padella con olio e limone

Innanzitutto pulite gli agretti: rimuovete le radici, la parte del gambo più dura poi lavateli per bene sotto acqua fredda. Mettete una pentola d’acqua sul fuoco, portate a bollore, salate l’acqua poi tuffatevi all’interno gli agretti.

Portate nuovamente a bollore e fate cuocere ancora per 2-3 minuti. Scolate gli agretti e teneteli momentaneamente da parte. Prendete una padella, versate sul fondo l’olio extravergine di oliva, poi unite l’aglio sbucciato e tagliato a pezzi.

Mettete sul fuoco e fate rosolare l’aglio a fiamma bassa per alcuni minuti, poi aggiungete gli agretti, bagnate con il succo di limone e fate insaporire almeno per 5 minuti. Aggiustate di sale, spegnete il fuoco e servite.

Buon appetito!

Un’altra ricetta da provare è quella della frittata con agretti al forno.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 15-02-2019

X