I migliori alimenti con vitamina D e calcio, essenziali per il buon funzionamento delle ossa e per il sistema immunitario: i latticini, il pesce e le uova.

Gli alimenti con vitamina D sono fondamentali per il buon funzionamento del sistema immunitario e per avere ossa forti e sane. La sola alimentazione non è sufficiente affinché questa venga assorbita, ma è importante l’esposizione solare per farla attivare.

Tra gli alimenti con vitamina D da consumare al primo posto c’è il pesce, seguito da alcuni latticini e grassi animali. Vediamo nello specifico quali sono gli alimenti ricchi di vitamina D e come fare per assorbirla al meglio!

10 ricette per tenersi in forma

alimenti con vitamina D
Fonte foto: https://pixabay.com/it/verdure-cestino-di-verdure-vendemmia-752153/

Pesce e cerali per fare il pieno di vitamina D

Il pesce, o meglio gli oli in esso contenuti, sono la migliore fonte alimentare di vitamina D e aiutano le ossa a mantenersi sane e forti. Le tipologie di pesce in cui si può trovare maggiormente questa vitamina sono ad esempio lo sgombro e il salmone. Tra i pesci più magri, invece, si trovano la trota, la sogliola e il pesce spada.

Altri pesci ricchi di vitamina D e di proteine sono il tonno e le sardine. Ottime da mangiare sia in insalata che per la preparazione di un piatto di pasta.

I cereali e i fiocchi di avena che vengono comunemente mangiati a colazione sono spesso fortificati con la vitamina D. Un’ottima fonte vegetale naturalmente ricca di vitamina D sono i funghi, oppure l’avocado.

Alimenti ricchi di calcio e vitamina D per il benessere delle ossa

Tra i cibi con vitamina D e calcio ci sono le uova, soprattutto il tuorlo: ricco di tante vitamine, come la A e la B12, un uovo contiene circa 50 mg di calcio. Tuttavia, non bisogna esagerare nel consumo: non più di due o tre a settimana, perché ha anche un alto contenuto di colesterolo.

Ottimi per il benessere delle ossa e contro l’osteoporosi anche il fegato e i grassi animali, come quelli contenuti nelle carne di pollo, anatra e tacchino.

I latticini, come latte, ricotta e burro, sono dei validissimi alleati delle ossa. In caso di intolleranza al lattosio provate un latte vegetale arricchito di calcio, come ad esempio il latte di riso o di soia.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/verdure-cestino-di-verdure-vendemmia-752153/

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 29-01-2018


Quando raccogliere e come conservare il tarassaco

Come sostituire il glutine senza fatica con mais, riso e tapioca