Asparagi marinati al limone ed erbe e grigliati

Questo è davvero uno di quei contorni jolly che potete proporre con qualsiasi piatto: ecco gli asparagi marinati al limone ed erbe e grigliati.

chiudi

Caricamento Player...

Gli asparagi marinati al limone ed erbe e grigliati stanno bene davvero con tutto. Daranno un maggior carattere a una semplici frittata o a delle uova al tegamino, ma saranno ideali anche per accompagnare del pesce lesso o al forno, o della carne cotta in qualunque modo.

La caratteristica di questi asparagi è la loro marinatura, che dovrà essere il più lunga possibile perché le verdure assumano il sapore delle spezie e del limone; dopo la marinatura, gli asparagi andranno grigliati fino a diventare teneri, pur restando sodi.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 10′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′ (+ tempo marinatura)

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 1 mazzo di asparagi
  • 2 limoni (succo)
  • erbe aromatiche a piacere (maggiorana, timo, rosmarino, menta ecc.)
  • olio extra vergine di oliva
  • sale

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri asparagi marinati al limone ed erbe e grigliati, dovete prima pulirli. Togliete la parte terminale bianca, che è legnosa e fibrosa e non gradevole al gusto. Con un pelaverdure, eliminate raschiando la parte verde del gambo, lasciando intatte le punte. Sciacquate con cura gli asparagi.

Tenete in considerazione questo: se gli asparagi sono sottili, lasciateli pure così come sono. Se invece sono piuttosto grossi, li potrete tagliare a metà, in senso longitudinale, per farcilitarne la cottura sulla griglia.

Preparate una marinatura: la parte acida è rappresentata dal succo del limone; la parte grassa dall’olio evo; la parte aromatica dalle erbe, che dovrete sminuzzare con le dita. Mescolate insieme tutti questi ingredienti e lasciate marinare gli asparagi per qualche ora.

Scolate gli asparagi dalla marinatura, poi oleate per bene una griglia, fatela arroventare e cuocete da ambo i lati gli asparagi, salando.

Servite i vostri asparagi marinati al limone ed erbe e grigliati come contorno ai piatti più disparati o per arricchire panini e tramezzini.

Per un primo goloso, provate la vellutata di asparagi

BUON APPETITO!

Fonte foto: Pixabay