Barbabietole agrodolci: la ricetta del contorno buonissimo

Barbabietole agrodolci in insalata: un piatto naturale e genuino

Ingredienti:
• 500 g di barbabietola
• 25 g di amido di mais
• 4 cucchiai di aceto di vino rosso
• 40 g di zucchero
• 20 g di burro
• rucola q.b.
• formaggio morbido q.b.
• 1 limone
• noci q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 110 min

Ingredienti e ricetta per preparare delle buonissime barbabietole agrodolci, ottime da servire come contorno o per arricchire un’insalata!

Oggi vi proponiamo la ricetta per preparare delle buonissime barbabietole agrodolci, un piatto semplicissimo e versatile che potete sfruttare come contorno o come base per una ricca insalata. Le barbabietole, infatti, vengono prima cotte in forno e poi ripassate in pentola con una salsa agrodolce.

Ecco la ricetta per un piatto originale e colorato, perfetto da servire in qualsiasi occasione. Seguiteci in cucina!

Barbabietole agrodolci
Barbabietole agrodolci

Preparazione delle barbabietole rosse in agrodolce

  1. Innanzitutto versate in una casseruola l’amido di mais e lo zucchero. Aggiungete l’aceto un po’ alla volta e mescolate con un cucchiaio in modo da amalgamare gli ingredienti.
  2. Versate la salsa così ottenuta all’interno di un pentolino, mettete sul fuoco e fate cuocere a fiamma basso fino al raggiungimento del bollore. Spegnete il fuoco e tenete da parte.
  3. Private le barbabietole delle foglie e delle radici, sciacquatele bene sotto acqua fredda corrente poi adagiatele in un pirofila. Infornate in forno già caldo a 180°C e fate cuocere per 90 minuti o comunque quanto basta affinché le barbabietole risultino belle tenere.
  4. A cottura ultimata togliete le barbabietole dal forno, sbucciatele e tagliatele a fettine non troppo grosse ma nemmeno troppo sottili.
  5. A questo punto aggiungete il burro a fiocchetti alla salsa preparata in precedenza, unitevi le rape rosse e mettete nuovamente sul fuoco poi lasciate cuocere a fuoco basso all’incirca per 20 minuti.
  6. A cottura ultimata spegnete il fuoco, lasciate intiepidire per qualche istante poi servite le barbabietole con un’insalatina di rucola, formaggio e noci tritate da condire al momento con qualche goccia di succo di limone.

Un’idea in più: per ridurre i tempi di cottura potete tranquillamente utilizzare le barbabietole precotte.

Buon appetito!

In alternativa vi consigliamo di provare la ricetta delle barbabietole arrosto con arancia.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 12-11-2019

X