Come fare un decotto di rosmarino dai mille benefici

In forma e in salute grazie ai benefici del decotto al rosmarino: un ottimo infuso anti età, perfetto per depurarsi.

Il rosmarino è un ottimo ingrediente, usato da sempre per preparare delle ottime tisane curative e benefiche. Per apprezzarne appieno le sue proprietà potete utilizzare sia i suoi fiori, che i rametti per tisane e infusi. Un decotto al rosmarino apporta notevoli benefici non sono al benessere interiore, ma può essere utilizzato anche per la cura dei capelli.

Vediamo come preparare e utilizzare un decotto di rosmarino per il benessere interiore e la salute dei capelli.

I benefici dell’infuso di rosmarino

In caso di mal di stomaco o di difficoltà di digestione provate un ottimo decotto salvia e rosmarino. Questi due ingredienti insieme hanno un potente effetto rilassante sullo stomaco e sull’intestino.

Rosmarino
Fonte foto: https://www.flickr.com/photos/30478819@N08/

Le tisane al rosmarino hanno anche proprietà antiossidanti e contribuiscono, quindi, a rallentare il processo di invecchiamento delle cellule. La pelle appare più giovane e luminosa e anche i capelli ne giovano.

Preparate una volta a settimana un impacco per capelli con un infuso di rosmarino per poter rafforzare la chioma e renderla più luminosa. Questo trattamento di bellezza è perfetto per chi ha i capelli fragili e ne perde molti. Versate l’infuso freddo dalla radice alle lunghezze e massaggiate. Lasciate agire per venti minuti e ripetete due volte a settimana per un mese.

Se, invece, volete realizzare un decotto al rosmarino da gustare, potete renderlo più piacevole con della scorza di limone, da aggiungere a fine bollitura insieme a delle foglie di menta. Questa tisana è perfetta per digerire, ma anche per eliminare le tossine in eccesso.

Il consiglio per non preparare un decotto troppo amaro è quello di buttare nell’acqua il rosmarino solo dopo che inizia a bollire. Fate poi bollire per due minuti circa e lasciate riposare per altri dieci minuti. Se necessario filtrate e bevetelo senza zucchero per far agire meglio i principi benefici.

Fonte foto: https://www.flickr.com/photos/30478819@N08/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 26-10-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X