Le migliori bevande da portare in spiaggia per dissetarsi e rimanere in forma.

In estate è indispensabile portarsi in spiaggia la classica bottiglietta d’acqua. Certo, dopo un po’ viene voglia di qualcosa di buono e si rischia di comprare bevande gassate piene di zuccheri e carboidrati. Quando si passano tante ore sotto il sole bisogna reintegrare i liquidi persi e bere tanto per evitare giramenti di testa. L’ideale è portarsi in spiaggia delle bevande rinfrescanti e rigeneranti da sorseggiare ogni volta che se ne sente il bisogno. In questo modo la pelle rimane sempre morbida e ci si depura dalle tossine. Vediamo quali sono le migliori bevande da portare in spiaggia.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

BEVANDE DA PORTARE IN SPIAGGIA
BEVANDE DA PORTARE IN SPIAGGIA

Le migliori bevande da portare in spiaggia a base di limone, verdura e frutta fresca.

Per preparare un’ottima bevanda rinfrescante il limone è senza dubbio l’alleato perfetto. Non solo aiuta a dissetare, ma contribuisce a favorire i processi di digestione e a bruciare i grassi. Utilizzare solo limone freschi e appena spremuti ed evitare il succo di limoni già pronto. Se volete dare un tocco più esotico a una semplice bevanda al limone aggiungere il succo di mezzo lime e qualche foglia di menta.

Sotto l’ombrellone sono perfetti anche i frullati e gli estratti di succo. La frutta è di una di quelle cose che in spiaggia non possono mancare perché aiutano a mantenersi idratati e fanno bene alla pelle. Per i frullati renderli più freschi aggiungere tanti cubetti di ghiaccio insieme agli altri ingredienti nel mixer. In alternativa, se avete in casa l’estrattore di succo preparate una bevanda a base di sedano, carote e mele. Ottima per attivare la melanina e per depurarsi dalle scorie in eccesso. Per beneficiare al massimo delle proprietà della mela non togliere la buccia. È propria nella buccia, infatti, che si trovano le principali fonti di benessere di questo frutto.


Idee sfiziose e originali per pranzare al mare in versione light

Biscotti secchi preparati in casa: consigli della nonna