Bevande detox e consigli per accelerare il metabolismo

Ecco come ottenere i migliori risultati dalle bevande detox, utilizzando ingredienti disintossicanti e depurativi per vivere bene e tornare in forma.

Dopo un’abbuffata o a seguito di ritmi di vita poco regolari e continui pasti fuori casa il corpo ha bisogno di depurarsi. Per questo motivo è importante seguire un regime alimentare ricco di vitamine e sali minerali al fine di eliminare le scorie in eccesso. In una dieta disintossicante non possono mancare centrifugati e bevande detox.

Vediamo le migliori proposte e gli ingredienti da utilizzare per ottenere l’effetto desiderato.

bevande detox
Fonte foto: https://pixabay.com/it/succhi-di-verdura-verdure-appartato-1725835/

Bevande detox a base di zenzero, limone e verdure

Se volete preparare una bevanda detox in pochi minuti utilizzate semplicemente un paio di ingredienti che avete in casa come acqua e limone. Il limone ha un ottimo potere astringente, disinfettante e depurativo. Per questo motivo è consigliabile in caso di diete dimagranti o depurative. L’acqua, invece, è indispensabile in ogni regime alimentare perché aiuta il drenaggio dei liquidi e combatte la ritenzione idrica.

Non aggiungete miele o zucchero, altrimenti andrete ad annullare l’azione depurativa accumulando altri zuccheri nel sangue.

Se, invece, avete maggiore tempo a disposizione, ad esempio la sera, potete preparare un’ottima tisana detox con zenzero e limone. Lo zenzero è considerato da sempre un ingrediente miracoloso: è infatti in grado di accelerare il metabolismo e di aiutare i processi di digestione. Si consiglia di comprarlo fresco e di utilizzarne qualche pezzetto in ebollizione oppure di usarlo in polvere.

Infine, i centrifugati detox sono una valida alternativa a una merenda sana e riequilibrante. Provate a farla in casa utilizzando un semplice mixer. Utilizzate ingredienti che aiutano a drenare e ricchi di liquidi, come ad esempio la mela, agrumi e frutti rossi. Molto validi anche i succhi detox a base di verdure come il cavolo, i cetrioli e gli spinaci.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/succhi-di-verdura-verdure-appartato-1725835/

ultimo aggiornamento: 22-03-2018

Elisa Mahagna

X